mercoledì , 28 Luglio 2021
Notizie più calde //
Home » HOT » MUSICA, DOMANI LA CONCERTISTA ANNA KRAVTCHENKO AL 13° FESTIVAL PIANISTICO DI CHAMBER MUSIC

MUSICA, DOMANI LA CONCERTISTA ANNA KRAVTCHENKO AL 13° FESTIVAL PIANISTICO DI CHAMBER MUSIC

image_pdfimage_print

TRIESTE,  LUNEDI’ 6 OTTOBRE

downloadTRIESTE –  A soli 16 anni, nel 1992, vinceva il prestigioso Premio internazionale “Ferruccio Busoni”, dopo che per ben cinque anni non veniva assegnato. Quel riconoscimento le ha cambiato la vita, segnando l’inizio di una carriera concertistica internazionale, dal Teatro alla Scala alla Salle Gaveau di Parigi al palcoscenico della Filarmonica di Berlino. Anna Kravtchenko, raffinatissima pianista ucraina classe 1976, è considerata uno dei migliori talenti dell’ “età di mezzo” del pianismo contemporaneo e da molti anni è italiana d’adozione: ha scelto infatti di trasferirsi vicino a Rovereto, dove la sua carriera è decollata. Scelte didattiche e di vita l’hanno portata a privilegiare la quiete del Trentino, lontano dalle logiche dello star system. In omaggio a Ferruccio Busoni delizierà il pubblico triestino del Festival Pianistico di Chamber Music nella serata di lunedì 6 ottobre (ore 20.30, sala Ridotto del Teatro Verdi) proponendo un repertorio coinvolgente e virtuosistico con pagine musicali ‘a confronto’ fra Busoni e Bach, piroettando quindi sulla “Ciaccona dalla Partita in re minore BWV 1004 e sui 3 Preludi Corali, integrati anche da Franz Liszt (Widmung S566 dal Liebeslied di Schumann e Rapsodia Ungherese n.12 in do diesis minore) e da Robert Schumann(Fantasiestücke op.12). Ammessa ‘ad honorem” alla ‘Accademia Pianistica Internazionale di Imola”, Anna Kravtchenko è un’artista di cui si è scritto il meglio sulla stampa internazionale: “Il suono radioso e le sue poetiche interpretazioni potevano portare gli ascoltatori alle Parte 1.2.3lacrime”, sono le lusinghiera parole che raccontavano una sua performance statunitense sul New York Times Magazine. Oggi insegna al Conservatorio della Svizzera italiana a Lugano e all’Accademia di Imola, dove si perfezionò da ragazzina. Il suo ultimo CD per la DECCA su Liszt è stato recensito con cinque stelle e l’assegnazione del Cd del mese su principali riviste italiane, compresi Amadeus, Classic Voice, Suonare News e Musica. Nel 2010 la Deutsche Grammophon ha selezionato quattro incisioni di Anna per inserirle nel cofanetto “Grande Classica”e”Classic Gold” pubblicati poco dopo. La 13^ edizione del Festival Pianistico “Giovani intepreti & grandi maestri”,  promossa da Chamber Music Trieste per la direzione artistica di Fedra Florit, è realizzata con la partnership tecnica di Suono Vivo-Padova, mediapartner Il Piccolo e la Rai.  Biglietti presso Ticketpoint – Trieste, Corso Italia 6/c – tel. 040 3498276 sito Internet www.acmtrioditrieste.it

 

A.F.

About Andrea Forliano

Andrea Forliano
Nato a Bari il 22/05/1978,vive a Trieste,di formazione umanistica sta completando il corso di laurea in Storia indirizzo contemporaneo,è da sempre appassionato di storia,viaggi,letteratura,politica internazionale e in costante ricerca di conoscere nuove culture.Inoltre segue l'attualità,il calcio,il cinema e il teatro

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top