sabato , 27 Novembre 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » Massimo Giuntoli e Clara Zucchetti: PIE GLUE! SINGING THE BEAT GENERATION

Massimo Giuntoli e Clara Zucchetti: PIE GLUE! SINGING THE BEAT GENERATION

image_pdfimage_print

Auditorium del campus universitario a Trento Sud TrentoMercoledì 20 novembre 2013 h. 21.00

ingresso libero

Che il TrentinoInJazz fosse un festival poliedrico e aperto a varie influenze era assodato, ma con lo spettacolo in cartellone mercoledì 20 novembre la rassegna trentina – quest’anno “federazione” di diversi festival locali – mostra più che mai il suo volto dinamico ed eccentrico: Pie Glue! Singing The Beat Generation!Massimo-Giuntoli-Pie-Glue E’ un appuntamento imperdibile all’Auditorium del Campus universitario (Trento Sud) ad opera di Massimo Giuntoli (tastiere, voce) e Clara Zucchetti (vibrafono, percussioni, voce)Pie Glue! è un’operazione originale che si confronta con il lascito della Beat Generation, in particolare con testi di Jack Kerouac, Allen Ginsberg, Gregory Corso, Lawrence Ferlinghetti, Robert Creeley, Diane Di Prima, Norman Mailer, Denise Levertov e Michael McClure. Giuntoli e la Zucchetti si fanno interpreti di messaggi libertari e pacifisti che sembrano anacronistici alla luce degli attuali scenari politici e finanziari, che così prepotentemente stanno generando dubbi e crisi profonde nei confronti dei nostri modelli di società civile.
Nell’interpretazione prettamente musicale dei testi poetici della beat generation – nellaversione originale inglese – il risultato al quale Giuntoli mira è ottenere canzoni strutturate in partiture marcatamente soggette all’influenza di compositori americani quali Aaron Copland, Frank Zappa o Carl Stalling.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top