domenica , 26 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Musica » MASSIMO BUBOLA & GIULIO CAVALLI A CERVIGNANO

MASSIMO BUBOLA & GIULIO CAVALLI A CERVIGNANO

image_pdfimage_print

Continuano gli appuntamenti dell’Associazione Culturale Euritmica per la stagione del Teatro Pasolini di Cervignano.

Sul palco, nella giornata di martedì 6 febbraio, alle ore 21, verrà presentato “Si son presi il nostro cuore”, spettacolo che si snoda fra le splendide canzoni di Bubola (coautore di molti successi di Fabrizio de Andrè) e le letture di Cavalli (attore che vive sotto scorta per il suo impegno antimafia). Letture e canzoni che rappresentano il bisogno di resistere alla volgarità dilagante, non come esercizio noioso di sottolineatura della propria presunta cultura, ma come ricerca quotidiana di coraggio, grinta e divertimento, di voglia di andare a vedere con i propri occhi le cose senza facili e consolatori schieramenti più o meno politici.

Lo spettacolo proposto è un percorso parallelo di canzoni di Bubola e di letture scelte e recitate da Cavalli che rappresentano i riferimenti culturali di Massimo e di tanta gente che fatica a sentirsi a proprio agio nell’avvilimento culturale di questi anni. E così, all’improvviso, si fondono pagine musicali indimenticabili come Don Rafaè o Il fiume del Sand Creek, perle del repertorio della coppia Bubola-De Andrè con letture emozionanti e vibranti come Tutti assolti o Alce Nero parla, ballate di grande forza come Il cielo d’Irlanda o Niente passa invano incontra­no Allan Poe e Pasolini, Virgilio e Blake, Edoardo De Filippo e Primo Levi, non come reperti di una cul­tura accademica ma come testimonianze vibranti di quello che viviamo quotidianamente. Lo spettatore sarà colto dalla sorpresa di scoprirsi così coinvolto e toccato dalla poesia e dal racconto, dalla capacità di Massimo e Giulio di liberare le nostre emozioni dalla patina di cinismo che il quotidiano ci trasmette. Uno spettacolo che è teatro e concerto, politica e poesia, insomma la sintesi di una nuova resistenza, quella del cuore e del cervello.

Biglietti (posto unico 15 €) acquistabili su internet (sito www.euritmica.it) o presso la biglietteria del Teatro Pasolini (martedì dalle 16.30 alle 18.30)

 

Rudi Buset

rudi.buset@ildiscorso.it

© Riproduzione riservata

 

About Rudi Buset

Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti dal 2013 Diplomato presso l’ITC Einaudi nel 2007, lavora presso una carpenteria leggera artigiana. Impegnato nel sociale e in politica, da anni collabora con diverse realtà del suo territorio con particolare attenzione al mondo dell’associazionismo. Appassionato di tutto ciò che riguarda l’uomo in quanto “animale politico” oltre che allo sport (in primis il calcio).

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top