sabato , 31 Luglio 2021
Notizie più calde //
Home » HOT » Luca Ciut dal vivo in concerto: Sabato 18 ottobre, alle 20.30 all’Auditorium di Casa della Musica di Trieste

Luca Ciut dal vivo in concerto: Sabato 18 ottobre, alle 20.30 all’Auditorium di Casa della Musica di Trieste

image_pdfimage_print

In collaborazione con Cappella Underground e Casa della MusicaLuca Ciut presenta per la prima volta dal vivo i suoi lavori nel nostro Auditorium, sabato 18 ottobre alle 20.30.
In equilibrio tra musica classica e musica da film, le composizioni del giovane ma già ampiamente apprezzato compositore vengono interpretate da un quartetto d’eccellenza, anch’esso mutuato dai migliori contesti classici, jazz e contemporanei: lo stesso Ciut è al pianoforte, Emma Anna Krizsik alla viola, Irena Cristin al violoncello e Alessandro Turchet al contrabbasso.A distanza di un anno dall’uscita dell’album “Seventeen Million Lonely Angels”, esordio discografico con il quale Ciut ha vinto i Global Music Awards, e dopo i recenti consensi raccolti con il film “Dancing with Maria” di Ivan Gergolet, di cui ha firmato la colonna sonora, il giovane autore approda a un interessantissimo spettacolo dal vivo che Casa della Musica è felice di ospitare.  Concepito, registrato e prodotto a Los Angeles, l’album “Seventeen Million Lonely Angels” era nato dal desiderio di raccontare uno dei volti meno noti della scintillante città degli angeli, quello fatto di riflessioni e solitudini. L’album ha ricevuto delle recensioni positive alla sua uscita e in seguito è stato premiato ai Global Music Awards, un riconoscimento inaspettato che non ha fatto altro che confermare quanto descritto dalla critica musicale.  Così ne parla la critica: “Ciut mostra un abile tocco nel bilanciare luci e ombre, gioia e malinconia.” – Opus.fm “Ciut ha ancora spazio per crescere come compositore, ma questo debutto è notevole.” –The AU Review
“Nello sconfinato territorio espressivo compreso tra retaggi neoclassici, fascinazioni da soundtrack e frammenti di fragile minimalismo emozionale, il compositore triestino Luca Ciut può come pochi altri occupare idealmente una posizione centrale.” Music Won’t Save You

Assimilabile a quella generazioni di compositori quali Max Richter, Ólafur Arnalds e Dustin O’Halloran capaci di mescolare minimalismo, musica classica e musica da film, Luca Ciut sviluppa un linguaggio personale e riconoscibile con il quale crea un territorio sospeso dove evidenzia la fragilità umana del mondo contemporaneo. Prima di cimentarsi con il suo esordio discografico, Luca Ciut ha lavorato in ambito cinematografico e televisivo per registi come Davide Del Degan (Nastro d’Argento), Chiara Sambuchi, e Rudy Poe e Daniele Auber (Emmy Awards). E’ autore della colonna sonora di “Dancing with Maria”, diretto da Ivan Gergolet e prodotto da Igor Princic (Zoran, Il Mio nipote Scemo), che sta spopolando nei festival ed è stato presentato (unico docu-film italiano) al Festival del Cinema di Venezia dove ha vinto il premio Civitas Vitae 2014.  Informazioni in Segreteria di Casa della Musica (via dei Capitelli 3,34121 Trieste, TEL. +39 040 307309 FAX +39 040309225, info@scuoladimusica55.it. Orari segreteria: da lunedì a venerdì dalle ore 15.00 alle 19.00; giovedì dalle 10.00 alle 12.00) oppure www.lucaciut.cominfo@lucaciut.com, +39 339 5022 748

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top