martedì , 27 Luglio 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Musica » Il suo nome è Bond. James Bond Concert Show! 25 e 26 OTT. 2014 al Teatro IL POZZO E IL PENDOLO di Napoli

Il suo nome è Bond. James Bond Concert Show! 25 e 26 OTT. 2014 al Teatro IL POZZO E IL PENDOLO di Napoli

image_pdfimage_print

Il palco del Teatro IL POZZO E IL PENDOLO di Napoli ospita proprio il JAMES BOND CONCERT SHOW.

La sala teatrale di Piazza San Domenico Maggiore – nel cuore del capoluogo partenopeo – farà da cornice alla serata, durante la quale verrà proposta una degustazione di ‘vodka martini’, il cocktail per eccellenza di James Bond!  Dallo strumentale James Bond Theme di Monty Norman alla memorabile Goldfinger portata al successo da Shirley Bassey, sino alla fragorosa FOREVER BOND - JBCS - copertina digitaleLive And Let Die di Sir Paul McCartney e a Skyfall di Adele: l’energia di una live-band di 7 elementi ‘al servizio segreto’ delle canzoni dei film ‘bondiani’!  Il JBCS nasce nel 2011 da un’idea del musicista e giornalista/scrittore Michelangelo Iossa [coordinatore e tastierista del James Bond Concert Show]. Direttore musicale del James Bond Concert Show è il chitarrista/compositore Fabrizio Fedele. Della band fanno parte la cantante Nanà (alias Fabiana Martone), il vocalist/cantautore Sabba (alias Salvatore Lampitelli), il tastierista e computer programmer Sasà Priore, il batterista Ciro Ciotola e il bassista/compositore Roberto Giangrande.  Nel corso della serata, la band presenterà dal vivo le tracce di Forever Bond: canzoni memorabili tratte dalle colonne sonore dei film di James Bond e un brano inedito che dà il titolo al disco. L’album FOREVER BOND è disponibile sui principali store musicali digitali ed è prodotto da Michelangelo Comunicazione in collaborazione con Optima Italia, Veradeis Edizioni e co-prodotto da CS – Cellar Studio e B&D Records. Il disco è distribuito da IRD – International Records Distribution in Italia e all’est

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top