mercoledì , 22 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » Gorizia e provincia » Il secondo appuntamento di “Jazz in Progress” Il Minimal Klezmer Trio giovedì 26 nov,.l Carso in Corso di Monfalcone.
Il secondo appuntamento di “Jazz in Progress” Il Minimal Klezmer Trio giovedì 26 nov,.l Carso in Corso di Monfalcone.

Il secondo appuntamento di “Jazz in Progress” Il Minimal Klezmer Trio giovedì 26 nov,.l Carso in Corso di Monfalcone.

image_pdfimage_print

Giovedì 26 novembre l’Associazione Nuovo Corso propone una serata di Jazz in Progress particolarmente accattivante e … “vivace”!
A Monfalcone, alle 21, al Carso in Corso (Corso del Popolo 11) arriva il Minimal Klezmer Trio, composto da artisti riconosciuti a livello europeo: Francesco Socal al clarinetto; Roberto Durante a piano e melodica; Alessandro Turchet al contrabbasso.

Con sede tra Venezia e Londra, il Minimal Klezmer Trio fu fondato nel 2011 da tre musicisti uniti dall’amore e dallo studio della musica classica, da una spiccata inclinazione per l’improvvisazione e da una … passione fatale per il Klezmer! Il loro repertorio consiste esclusivamente in brani tratti dalle tradizioni dell’Est Europa, con arrangiamenti originali:  in contrasto con gli aspetti meditativi che porta spesso con sé quella musica, Minimal Klezmer valorizza l’aspetto ironico, improvvisativo, cabarettistico e ballabile di quella tradizione.

La line up di base del trio consiste in strumenti e attrezzature “portatili” (cioè di facile gestione) e di strumenti acustici – proprio per restituire la spontaneità e la naturalezza delle formazioni klezmer originali: fonte di ispirazione delle ricerche del Minimal Klezmer sono infatti le vecchie registrazioni di Jacob Gegna, Josef Solinski, Mihal Viteazul che consentono di conoscere la prassi esecutiva che risale più o meno all’inizio del ventesimo secolo.

Nonostante la formazione relativamente recente, Minimal Klezmer ha tenuto e tiene moltissimi concerti e recital nelle più importanti venue, oltre che partecipazioni radio televisive, in Italia, Regno Unito, Germania e Ungheria. Collaborano spesso con il violinista Pietro Pontini, i batteristi Jimmy Weinstein, Zsolt Kovács Sárvári, Lorenzo De Vettor e l’accordeonista Luca Piovesan, con il quale hanno registrato il loro primo album.

 

“Lontana dall’aspetto “clowinsitico”, la performance dei Minimal Klezmer è pervasa da grande fisicità e spirito di commedia: eppure sono musicisti molto seri e affrontano seriamente la loro musica, mettendo a disposizione una performance di alto livello tra intrattenimento e grande arte” (London Jazz News)

 

About Enrico Liotti

Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top