sabato , 31 Luglio 2021
Notizie più calde //
Home » HOT » IL DEPOSITO RIPORTA LA MUSICA METAL A PORDENONE venerdì 23 Gennaio

IL DEPOSITO RIPORTA LA MUSICA METAL A PORDENONE venerdì 23 Gennaio

image_pdfimage_print

La band tributo UBERMENSCH con una serata dedicata ai RAMMSTEIN

IL DEPOSITO, il luogo dove vive e pulsa la musica nel Pordenonese, è rinato dalle sue ceneri. Con una nuova guida artistica lo storico locale, che da più di 12 anni rappresenta l’unico posto della provincia in grado di ospitare concerti ed artisti di livello internazionale, rinasce da quanto era stato fatto in precedenza sotto i nomi conosciuti di Deposito Giordani prima e Naonian Concert Hall dopo… e la scommessa è già vinta. Il locale si è già riempito degli appassionati di ogni genere musicale che da metà ottobre in avanti hanno dato fiducia alla nuova direzione artistica, che ha saputo portare al pubblico pordenonese un melting pop di tutti i generi, dall’indie al reggae, dal rock all’hip-hop passando per la musica elettronica e sperimentale. E non poteva mancare in questa nuova gestione un occhio di riguardo per il Metal e per tutti i sottogeneri che orbitano intorno alle sonorità più distorte e aggressive della musica. La nuova direzione artistica de IL DEPOSITO privilegia tutti quei sound che spaziano dall’hard rock più melodico fino al black metal più estremo…E lo vedremo già a partire da questa stagione, con nomi di assoluto rilievo mondiale.
Se già dal prossimo venerdì 23 Gennaio, avremo un piccolo assaggio, con una serata dedicata ai RAMMSTEIN, la band tedesca che aveva infiammato Villa Manin in un concerto memorabile nel 2013, in cui la band tributo UBERMENSCH darà nuovamente vita alle sonorità malate dei tedeschi, i veri colpi arriveranno a partire da Marzo. Il 6 Marzo infatti arriveranno a Pordenone i LORDI, i mostri finlandesi che porteranno il loro spettacolo horrorifico sul palco de IL DEPOSITO. Spettacolo e performance che hanno già valso alla band  – che cela la propria identità sotto le sembianze di mostri che paiono uscire dall’immaginario dell’horror anni 50 – il premio come miglior band Europea, stravincendo l’Eurovision del 2006. E non ci si ferma qui perché il 18 APRILE saranno invece i SATYRICON a scegliere Pordenone come unica data italiana del loro nuovo tour Europeo. La band, che è considerata come una delle rappresentanze in assoluto più importanti e rispettate del black metal mondiale, porterà sul palco de IL DEPOSITO uno spettacolo unico in cui proporrà brani mai suonati in precedenza e darà anche la possibilità agli spettatori di partecipare sul palco  con reinterpretazioni del materiale più nero della band. Per i maniaci della chitarra invece ci sarà spazio anche per una clinic/mastercalss imperdibile di uno dei più famosi chitarristi su scala mondiale, PAUL GILBERT (Mr Big, Racer X) : il nuovo DEPOSITO vuole dare spazio a tutti gli aspetti musicali ed avere un occhio di riguardo anche per i tanti musicisti della regione. La stagione si chiuderà a Maggio con il ritorno sul palco di casa di una delle band nazionali più famose, nonché nostri concittadini, i folk-metallers ELVENKING.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top