lunedì , 26 Luglio 2021
Notizie più calde //
Home » HOT » Cussignacco presenta l’evento “Aspettando Natale: musiche, cori e letture” Mercoledì 17 dic. 18.30 la sala polifunzionale della 5^ circoscrizione,

Cussignacco presenta l’evento “Aspettando Natale: musiche, cori e letture” Mercoledì 17 dic. 18.30 la sala polifunzionale della 5^ circoscrizione,

image_pdfimage_print

 

Cussignacco si prepara al Natale con una serata all’insegna della musica e delle letture. Mercoledì 17 dicembre alle 18.30 la sala polifunzionale della 5^ circoscrizione, in via Veneto 164 a Cussignacco, ospiterà l’appuntamento “Aspettando Natale: musiche, cori e letture“, proposto dall’Associazione nazionale delle famiglie dei minorati visivi (Anfamiv) in collaborazione con l’assessorato al Decentramento del Comune di Udine. Il programma dell’evento prevede l’esibizione del duo composto da Vanni Floreani alla “musette” (la tipica cornamusa francese) ed Ezio Costantini alle tastiere, che proporranno alcuni brani della tradizione popolare, come i friulani Lusive la lune e Staimi atenz, e altri tipici della celebrazione del Natale, come Campane a sera.

La Corale Interassociativa “Luigi Del Zotto” eseguirà alcuni brani della tradizione africana come “Tutembelé Bwana” e “Sinjeijei” e altri, scelti tra i più conosciuti, come Adeste Fideles, Astro del Ciel e Notte Placida. Il gruppo si cimenterà, tra l’altro, nell’esecuzione del famoso “Missus”, musicato nell’Ottocento dal Maestro Candotti. Questo brano, che riprende i versetti dal 26 al 38 del primo capitolo del vangelo di Luca, è tipico della tradizione liturgica friulana ed è eseguito solo nella nostra regione e in alcune limitate aree del Veneto e della Carinzia durante la novena di Natale. Le esecuzioni musicali saranno intervallate da letture tratte da testi e poesie dedicate al Natale.

 

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top