domenica , 17 Ottobre 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Musica » Compositrice udinese sbaraglia al Festival del Piave
Compositrice udinese sbaraglia al Festival del Piave

Compositrice udinese sbaraglia al Festival del Piave

image_pdfimage_print

 

Barbara Sabbadini

Barbara Sabbadini

Sabato 19 settembre, presso la Sala dei Congressi di Torre di Mosto (VE), per il terzo anno consecutivo la compositrice udinese Barbara Sabbadini ritirerà il premio come miglior autrice di musica leggera al concorso nazionale “Festival del Piave” (Lo stesso festival dove, anni or sono, partecipó diverse volte una sconosciuta e giovanissima Laura Pausini https://www.youtube.com/watch?v=amhuJAyRsNo#action=share).

Diplomata in “Organo e Composizione”, Barbara, svolge molteplici attività musicali: direttrice di cori, docente e coordinatrice di diversi Laboratori Musicali. In questi ultimi anni si è aggiudicata, con le sue composizioni,  numerosi premi regionali, nazionali e internazionali (tra i quali il Concorso “Donne per donne diciamo basta!” nel 2014 con premiazione al Quirinale alla presenza del Presidente della Repubblica e il premio “Trofeo della musica italiana” nel 2013 a Milano indetto da Radio Italia Solomusicaitaliana con premiazione in Piazza Duomo).

Il brano con cui Barbara ha vinto il Festival del Piave 2015 si intitola “Voglio credere” di cui è autrice sia della musica che del testo ed è un inno alla legalità e alla gustizia.

Questo premio suggella una ricca annata musicale che comprende anche l’uscita del suo CD “La Meraviglia” che contiene 10 brani strumentali dove il pianoforte, suonato da Barbara, dialoga con gli altri strumenti dell’orchestra accompagnando l’ascoltatore in un mondo sonoro ricco di nuove e suggestive atmosfere.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top