lunedì , 25 Gennaio 2021
Notizie più calde //
Home » HOT » Al ParmaJazz Frontiere Festival Fabrizio Ottaviucci e le sue Falde Timbriche
Al ParmaJazz Frontiere Festival Fabrizio Ottaviucci e le sue Falde Timbriche

Al ParmaJazz Frontiere Festival Fabrizio Ottaviucci e le sue Falde Timbriche

image_pdfimage_print

Venerdì 23 ottobre (Casa della Musica, h. 20.30): nuovo appuntamento per il ParmaJazz Frontiere Festival con il Concerto per pianoforte solo di Fabrizio Ottaviucci, dall’emblematico titolo di Falde Timbrice: attraverso tre capolavori del Novecento Fabrizio Ottaviucci esplora la possibilità di entrare nelle timbriche  estreme del pianoforte e di rivelarne tutto il potenziale espressivo ed esplosivo. La genialità del pianoforte preparato di John Cage, la capacità di produrre armonici attraverso la risonanza ottenuta da ostinati violenti propria della poetica di Alvin Curran e la trasformazione in continuum del suono del pianoforte  ottenuta tramite la ripetizione di piccole cellule sonore come avviene in Keyboard Studies,  manifesto del minimalismo di Terry Riley, sono gli elementi trainanti del percorso.

Fabrizio Ottaviucci ha tenuto centinaia di concerti  nelle maggiori città italiane e tedesche, e tournèe  in Spagna, Inghilterra, Polonia, Austria, Svizzera,  Usa, Canada, Messico, India, Corea del Sud, Iran.

Di particolare rilievo è la sua attività rivolta ai repertori dal secondo novecento ad oggi. In questa linea ha collaborato intensamente con i più  grandi interpreti contemporanei,  come Markus Stockhausen, Stefano Scodanibbio, Mike Svoboda, Rohan De Saram, Antonio Caggiano, Gianni Trovalusci, Daniele Roccato.    E’ stato piu volte invitato ai festival  nazionali  di maggior prestigio nella nuova musica.
Ha realizzato produzioni discografiche con la Wergo ( J.Cage, S. Gubaidulina, G. Ustvolskaya)  e la Stradivarius ( T. Riley, G. Scelsi).

Accanto alla sua attività di interprete  ha portato avanti  una intensa attività di improvvisatore,  oltre che con gli  stessi  interpreti di repertorio, anche con personalità artistiche provenienti da differenti generi  musicali, come Simon Stockhausen, Robyn Schulkowsky, Trilok Gurtu, Gary Peacock, Tony Esposito.

About dal corrispondente

Avatar

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top