mercoledì , 27 Ottobre 2021
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » Gorizia e provincia » MONFALCONE: nuova tappa per il MAT+S 2015 Centro di Aggregazione Giovanile 11 e 12 aprile 2015

MONFALCONE: nuova tappa per il MAT+S 2015 Centro di Aggregazione Giovanile 11 e 12 aprile 2015

image_pdfimage_print

MONFALCONE – Nuova importante tappa nel fine settimana per il MAT+S 2015, l’ormai storico progetto teatrale Musica Arte Teatro + Scienza promosso da Ente Regionale Teatrale e Comune di Monfalcone, che dal 2000 ad oggi ha coinvolto migliaia di bambini delle scuole primarie della città. Curato come sempre dall’attrice Luisa Vermiglio, il MAT+S è quest’anno titolato “Qui con me: il pubblico” ed è il terzo capitolo di un percorso triennale squisitamente teatrale, che dopo i temi dello “spazio scenico” e del “corpo espressivo” affronta ora il terzo ingrediente indispensabile del Teatro: il pubblico.MAT+S

Quotidianamente ciascuno di noi conosce e fa esperienza del mondo attraverso i cinque sensi e anche a teatro, in veste di spettatori, è attraverso di essi che ci relazioniamo con chi agisce e quanto accade sul palcoscenico. Il percorso di quest’anno del MAT+S ha perciò portato gli oltre 160 bambini della scuola primaria Duca d’Aosta che quest’anno partecipano al progetto a lavorare sui cinque sensi e su aspetti quali percezione e relazione, che costituiscono gli elementi cruciali affinché si instauri quella magia, ogni volta diversa e unica, propria del teatro.

Sabato 11 e domenica 12 aprile al Centro di Aggregazione Giovanile saranno gli stessi bambini – con la supervisione della curatrice Luisa Vermiglio e dell’attore Marco Rogante – a coinvolgere i loro genitori in un “viaggio esplorativo” legato ai sensi, un percorso giocoso attorno a olfatto, udito e tatto realizzato dalla scenografa Belinda De Vito, anche lei da anni parte della squadra del MAT+S. L’esperienza servirà ai bambini per affinare la capacità di guidare consapevolmente gli spettatori attraverso il racconto teatrale mentre agli adulti permetterà di conoscere il lavoro dei propri figli nonché familiarizzare con una modalità teatrale analoga a quella che li vedrà nuovamente protagonisti a fine maggio, in occasione della festa finale del progetto.

L’attività si svolgerà su diversi turni ed è riservata alle famiglie dei bambini partecipanti al MAT+S 2015.

Organizzato dall’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia/teatroescuola, dall’amministrazione comunale e dall’Istituto

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top