martedì , 18 Gennaio 2022
Notizie più calde //
Home » HOT » LIVENow annuncia un nuovo global live streaming: il 26 dicembre 2020 con i 40 FINGERS, la nuova rivelazione mondiale del crossover
LIVENow annuncia un nuovo global live streaming: il 26 dicembre 2020 con i 40 FINGERS, la nuova rivelazione mondiale del crossover
© Simone Di Luca

LIVENow annuncia un nuovo global live streaming: il 26 dicembre 2020 con i 40 FINGERS, la nuova rivelazione mondiale del crossover

image_pdfimage_print

DOPO IL SUCCESSO PLANETARIO CON DUA LIPA,

LA PIATTAFORMA ANGLO ITALIANA ANNUNCIA UN NUOVO GLOBAL LIVE STREAMING CON LA RIVELAZIONE MONDIALE DEL CROSSOVER, MADE IN ITALY

40 FINGERS

GUITAR RHAPSODY

IL 26 DICEMBRE AL POLITEAMA ROSSETTI DI TRIESTE, UNO DEI PIÙ BEI TEATRI ITALIANI, IL GUITAR QUARTET, CHE STA CONQUISTANDO IL WEB CON MILIONI DI VIEWS A OGNI VIDEOCLIP, RIARRANGERÀ E RIVISITERÀ LIVE GRANDI HIT ROCK, POP E LE PIÙ AMATE COLONNE SONORE CINEMATOGRAFICHE

UNA PRODUZIONE VISIVA ALTAMENTE SPETTACOLARE PROIETTERÀ IL PUBBLICO IN UN VIAGGIO MUSICALE SENZA CONFINI LINGUISTICI E GEOGRAFICI

GLOBAL LIVE STREAMING on LIVENow

SABATO 26 DICEMBRE 2020 (inizio ore 20:30)

Biglietti in vendita dalle ore 18:00 di lunedì 14 dicembre su www.live-now.com

Si chiamano live streaming, non sostituiscono e non sostituiranno mai i concerti in presenza, però sono un modo alternativo e interessante per fare e distribuire musica, una opportunità in più per gli artisti e soprattutto per il pubblico, in un momento davvero storico che non permette, quasi in tutto il mondo, di frequentare i teatri e le sale da concerti. In futuro saranno complementari alla presenza: se una persona non può percorrere migliaia di chilometri per vedere un concerto, o se questo è soldout in prevendita, potrebbe comprarsi lo streaming. È una formula già consolidata negli Stati Uniti (uno studio dell’Istituto di ricerca MusicWatch dimostra che esiste già un pubblico di 110 milioni di persone per i live streams) e i numeri degli ultimi global live streaming, Dua Lipa su tutti, confermano la diffusione graduale in tutto il mondo.

La piattaforma anglo italiana LIVENow – che ha co-prodotto proprio lo show di Dua Lipa, in queste ore trasmetterà gli show dei Gorillaz e di Andrea Bocelli e si vuole affermare come una realtà pioneristica in questo settore – annuncia un nuovo “concerto digitale” con i 40 Fingers, la rivelazione mondiale del crossover: sabato 26 dicembre alle ore 20:30 dal Politeama Rossetti di Trieste, uno dei più bei teatri italiani.

© Simone Di Luca

I 40 Fingers sono italiani e sono un fenomenale quartetto di chitarristi acustici che sta conquistando i social a suon di milioni di views (oltre 30 milioni) con rivisitazioni e riarrangiamenti magistrali di celebri brani rock, pop e colonne sonore del cinema, delle serie tv e un endorsement ufficiale come quello dei Queen che hanno pubblicato sul loro sito la versione di “Bohemian Rhapsody” del guitar quartet (official Queen website).  

Guitar Rhapsody” è il concept del global live streaming che con una produzione visiva altamente spettacolare ideata da alcuni tra i migliori light designer europei proietterà il pubblico di tutto il mondo (Usa, Brasile, Giappone e Australia sono le fan base più numerose dei 40 Fingers) in un viaggio musicale senza confini linguistici e geografici attraverso le loro rivisitazioni di Sultans of Swing, Africa, Sound of Silence, Bohemian Rhapsody, Last of Mohicans, Libertango e altri brani che spaziano tra i generi a 360 gradi e uniscono gli amanti della musica.

I biglietti (prezzo euro 9,90) saranno in vendita a partire dalle ore 18:00 di lunedì 14 dicembre sul sito www.live-now.com e i primi mille riceveranno, nei giorni successivi al concerto, anche l’audio dello show.

Il concerto è una produzione Live Now, in collaborazione con VignaPR e ilRossetti – Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia.

OFFICIAL 40 FINGERS YOUTUBE CHANNEL HTTPS://WWW.YOUTUBE.COM/40FINGERS

OFFICIAL 40 FINGERS FACEBOOK PAGE WWW.FACEBOOK.COM/40FINGERSGUITARQUARTET

OFFICIAL 40 FINGERS WEBSITE 40FINGERSGUITARQUARTET.COM

VignaPR

About Dario Furlan

Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top