mercoledì , 27 Ottobre 2021
Notizie più calde //
Home » HOT » Il Premio Giacomo Casanova 2015 sarà un omaggio al Friuli Venezia Giulia
Il Premio Giacomo Casanova 2015 sarà un omaggio al Friuli Venezia Giulia

Il Premio Giacomo Casanova 2015 sarà un omaggio al Friuli Venezia Giulia

image_pdfimage_print

Verrà assegnato il 3 luglio al Castello di Spessa di Capriva del Friuli (Go)

Dopo la letteratura, il cinema, la lirica, il teatro il Premio Giacomo Casanova – giunto alla sua tredicesima edizione – sarà quest’anno un omaggio al Friuli Venezia Giulia e sarà assegnato ad un personaggio che ne ha portato nel mondo l’immagine e i valori.

Promosso dall’Associazione culturale Amici di Giacomo Casanova, dall’Az. Castello di Spessa e dalla Banca Popolare di Cividale, verrà assegnato il 3 luglio al Castello di Spessa di Capriva del Friuli, che dal 2003 fa da cornice al Premio dedicato a Giacomo Casanova, che vi soggiornò nel 1773, e ne apprezzò grandemente i vini, definendoli di “qualità eccellente”. E proprio con una Magnum Casanova Pinot Nero (prezioso vino che il Castello di Spessa ha dedicato al suo illustre ospite) sarà simbolicamente premiato il vincitore, alla presenza del Gotha dell’enologia e dell’imprenditoria friulana.

 

La serata sarà aperta dal concerto “Si colmi il calice di vino eletto”, piacevole excursus fra arie da opere e operette sul tema del vino, del cibo e delle donne, con musiche di Mozart, Verdi, Rossini, Donizetti, Strauss eseguite dai solisti dell’Ente Arena di Verona, del Teatro di Firenze e del Verdi di Trieste. Interpreti i soprano Francesca Moretti e Ondina Altran, il tenore Salvatore Moretti, il baritono Nicolò Ceriani accompagnati al pianoforte da Gianni Del Zotto    e al violino da Federica Vacchi.

 

In omaggio al Collio ed ai suoi vini, la serata sarà intervallata da una brillante e piacevole Conversazione enoica: moderata da una delle principali firme del giornalismo enologico italiano Daniele Cernilli, vi prenderanno parte, con il vincitore del Casanova 2015, il giornalistaBruno Pizzul e Marco Simonit fondatore dei Preparatori d’Uva e della Scuola Italiana di Potatura della Vite.

 

Per informazioni – Castello di Spessa

Tel/Fax: + 39 0481.808124 – www.castellodispessa.itinfo@castellodispessa.it

 

Castello di Spessa Resort – Legato a nobili casate e illustri ospiti come Giacomo Casanova, il Castello di Spessa si trova nel cuore del Collio Goriziano, a Capriva del Friuli. Le sue origini risalgono al 1200. Ospita oggi 15 eleganti suites arredate con mobili del’700 e’ 800 italiano e mitteleuropeo e, scavata nella collina sottostante, la più antica e scenografica cantina del Collio, dove invecchiano i pregiati vini della tenuta. Dal restauro di una vecchia cascina ai piedi del maniero è stata ricavata la Tavernetta al Castello, con un rinomato Ristorante Gourmand e 10 camere dall’atmosfera country chic. La Club House è ospitata in un antico rustico, con ampio dehors e un’ombreggiata terrazza che dà sul giardino e su un Campo da golf a 18 buche: nel suo ristorante, l’Hosteria del Castello (aperta anche a chi non gioca a golf), la cucina rincorre la stagionalità e ricalca i sapori del territorio, con ottima selezione di affettati e formaggi friulani.

Dai vigneti del Resort nella Doc Collio e nella Doc Isonzo provengono i pregiati vini Castello di Spessa.

About Enrico Liotti

Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top