mercoledì , 1 Dicembre 2021
Notizie più calde //
Home » HOT » Il 31 ott. al ROSSETTI:Ferite a morte scritta e diretta da Serena Dandini in scena Lella Costa

Il 31 ott. al ROSSETTI:Ferite a morte scritta e diretta da Serena Dandini in scena Lella Costa

image_pdfimage_print

Dopo quindici eventi ‘sold out’ nelle più grandi arene italiane e alla vigilia di un tour internazionale che approderà anche all’Onu a New York, Ferite a morte, il progetto teatrale sul femminicidio scritto da Serena Dandini in collaborazione con Maura Misiti, è in tour nazionale. Fra le prime tappe figura il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, che per una sola sera, il 31 ottobre ospiterà alla Sala Assicurazioni Generali lo spettacolo. Serena Dandini ha attinto dalla cronaca e dalle indagini giornalistiche per dare voce alle donne che hanno perso la vita per mano di un marito, un compagno, un amante o un “ex”. Per una volta, sono loro a parlare in prima persona. Come in una Spoon River del femminicidio, ognuna racconta la sua storia attraverso il linguaggio della drammaturgia, giocato, a contrasto, su toni ironici e grotteschi.La scena teatrale è sobria: un grande schermo rimanda filmati ed immagini evocative, la musica accompagna le donne a raccontare la loro storia assieme agli oggetti che hanno caratterizzato la loro tragica avventura. Sul palco, ad interpretare le vittime, quattro attrici che si alternano a dare voce a queste storie: Lella Costa, celeberrima protagonista dei palcoscenici italiani e icona del teatro civile, Orsetta de’ Rossi, volto noto del cinema e della televisione, Giorgia Cardaci, attrice attiva tra grande e piccolo schermo, e Rita Pelusio, fuoriclasse del teatro comico nostrano. A loro di volta in volta si uniranno alcune donne in rappresentanza della società civile nel territorio.Ferite a morte si avvale del patrocinio del Ministero degli Esteri italiano ed ha come partner Eni, che dopo aver sostenuto il progetto dalle sue prime repliche, conferma il suo appoggio per la tournée.

 La messinscena dello spettacolo è a cura di Serena Dandini, coadiuvata dall’aiuto regista Francesco Brandi.

 Accanto a loro saranno in scena anche tre ospiti d’onore, selezionate in ogni città: a Trieste ascolteremo le giornaliste Alessandra Zigaina e Rossana Bettini e l’imprenditrice Michela Cattaruzza.

 Inserito nell’abbonamento altripercorsi del Teatro Stabile regionale, Ferite a morte va in scena per una sola sera alla Sala Assicurazioni Generali del Politeama Rossetti, giovedì 31 ottobre alle 20.30.

E.L.

About Enrico Liotti

Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top