lunedì , 30 Marzo 2020
Notizie più calde //
Home » HOT » Il 29 Dicembre al Teatro Palamostre di Udine andrà in scena l’irresistibile Musical in lingua friulana “No tu sâs ce che tu âs”.
Il 29 Dicembre al Teatro Palamostre di Udine andrà in scena l’irresistibile Musical in lingua friulana “No tu sâs ce che tu âs”.

Il 29 Dicembre al Teatro Palamostre di Udine andrà in scena l’irresistibile Musical in lingua friulana “No tu sâs ce che tu âs”.

image_pdfimage_print

Il 29 Dicembre al Teatro Palamostre di Udine andrà in scena l’irresistibile Musical in lingua friulana “No tu sâs ce che tu âs”.

Domenica 29 dicembre, alle 17.30, al Teatro Palamostre di Udine andrà in scena un irrinunciabile musical natalizio, ideato dall’Associazione Musicologi, con il patrocinio del Comune di Udine, intitolato “No tu sâs ce che tu âs”. Uno spettacolo comico tutto in lingua friulana, con la regia di Anna Placereani, unico nel suo genere, fatto di recitazione, canto, balletti su coreografie di Miriam de Zuccato, suggestive scenografie di Luigino Rigo e la straordinaria partecipazione di due compagini corali. Ambientato in una tipica casa friulana nel periodo natalizio, in cui sia i dialoghi e sia i brani cantati sono in “marilenghe”. Questi ultimi sono stati ideati da Alessio de Franzoni e da compositori friulani, diplomati al conservatorio “J. Tomadini” di Udine, arrangiati dagli stessi per strumenti e coro. Gli strumentisti suonano rigorosamente dal vivo (fisarmonica, pianoforte con Alessandro Tammelleo e Alessio de Franzoni, contrabbasso con Mauro Meroi, chitarra con Stefano Isola e batteria con Alessandro Piputto) con cantanti in costume, che recitano e cantano sul palco in lingua friulana, il tutto assieme a due cori, “Alpe Adria” di Treppo Grande e “Rose di mîl” di Montenars, diretti nell’occasione dal Maestro Alessandro Tammelleo, che hanno il compito di valorizzare le scene con i loro brani corali. La tematica del musical, seppur in chiave comica, è incentrata sui veri valori della famiglia, quei valori che si riscoprono nel periodo natalizio.

Il costo del biglietto è 10 euro adulti e 8 euro ragazzi fino a 12 anni, prenotabile su https://ilcaffedelvenerdi.it/eventi/prenotazione-no-tu-sas-ce-che-tu-as

L’Associazione Musicologi è una giovane realtà che si dedica dal 2001 alla promozione della musica nella Regione Friuli Venezia Giulia sotto i più diversi aspetti: nei suoi quattordici anni di attività si è occupata di organizzazione di concerti e convegni, realizzazione di programmi radiofonici e televisivi, produzione di conferenze e cd musicali, interventi in campo educativo e divulgativo. L’Associazione Musicologi si è fatta inoltre promotrice di importanti progetti in campo educativo, con il sostegno di diversi enti pubblici e privati: il “Laboratorio Interscolastico di Istruzione e Sperimentazione Musicale” (LIISM), che ha portato la musica nelle scuole superiori di Udine e Gemona, su un’idea di Marco Maria Tosolini, con la collaborazione degli insegnanti della Music Academy JazzFunk Co.; “Glemone Music Lab”, “La musica dei miei luoghi”, un laboratorio di composizione guidata, con l’ausilio del computer, avente come soggetto ispiratore il territorio del Gemonese e dedicato agli alunni delle scuole elementari, la scuola di musica “Gemusica” a Gemona del Friuli con la sua ormai ultra-decennale attività, la “Casa della musica” di Udine che offre corsi di teoria e strumento musicale oltre a laboratori di DJ, tecnico del suono e di natura musicoterapica per donne in gravidanza e la scuola di musica alpina “Monte Bernadia” di Tarcento.

E. L.

About Enrico Liotti

Enrico Liotti
Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top