martedì , 12 Novembre 2019
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » Gorizia e provincia » Gorizia Teatro Verdi CAMPAGNA ABBONAMENTI DA RECORD Da domani in vendita i biglietti. Per la Prosa posti solo in seconda Galleria
Gorizia Teatro Verdi CAMPAGNA ABBONAMENTI DA RECORD  Da domani in vendita i biglietti. Per la Prosa posti solo in seconda Galleria
Bumbaca Gorizia 09_04_2019 Teatro Verdi, We Will Rock You © Fotografia di Pierluigi Bumbaca

Gorizia Teatro Verdi CAMPAGNA ABBONAMENTI DA RECORD Da domani in vendita i biglietti. Per la Prosa posti solo in seconda Galleria

image_pdfimage_print

 Il Teatro Verdi di Gorizia continua a superare se stesso e lo fa con una campagna abbonamenti da record. I numeri parlano chiaro: gli abbonamenti alla stagione artistica 2019/2020 al momento hanno già raggiunto quota 1.711, a fronte di un totale di 1.456 abbonamenti complessivi sottoscritti per la stagione 2018/2019. Un dato che conferma l’apprezzamento per il cartellone preparato dal direttore artistico, Walter Mramor, e che premia le scelte fatte dal Comune sul fronte dell’ampia gamma di pacchetti tra cui si può scegliere e del mantenimento dei prezzi concorrenziali. Il percorso più gettonato risulta quello di Prosa, andato letteralmente a ruba, seguito da quello Grandi eventi, a conferma di un trend già emerso negli ultimi anni. Positivo si sta rivelando l’andamento delle sezioni riservate alle famiglie e ai più giovani, come il nuovissimo Musical Family e l’Off.

Bumbaca Gorizia Massimo Lopez e Tullio Solenghi show © Fotografia di Pierluigi Bumbaca

In vista di domani, sabato 12, giorno di avvio della vendita dei biglietti singoli per tutti gli spettacoli della stagione sia in biglietteria che nel circuito online Vivaticket, per la Prosa restano a disposizione solo posti in Seconda galleria. Per evitare rallentamenti, sabato 12 recandosi in biglietteria si potranno acquistare solo i biglietti singoli, non abbonamenti né carnet. Lo sportello, in via Garibaldi 2/A (tel. 0481-383601), è aperto da lunedì a sabato dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19, mentre la prevendita online domani sarà attiva dalle 15.

 

“Nei numeri in crescita e nei risultati oltre ogni aspettativa che stanno contrassegnando questa campagna abbonamenti dei record, leggo molti segnali positivi. Per la nostra città, che risponde con incoraggiante entusiasmo alla proposta culturale offerta, e per il nostro Teatro, che afferma così il suo ruolo di primo piano nella comunità e nel più ampio contesto regionale”, commenta il direttore artistico, Walter Mramor. E aggiunge un suggerimento al pubblico: “Mi fa piacere apprendere che la Prosa sta proseguendo sul trend positivo avviato già da qualche anno, trainata da spettacoli di qualità e nomi di spicco della scena italiana. Il mio invito al pubblico è quello di incuriosirsi alle proposte contemporanee inserite nella sezione Off: una selezione del meglio della nuova scena italiana che sono certo conquisterà anche i più scettici. E infine, da tenere d’occhio, per le famiglie, il nuovo abbonamento Musical Family: un’offerta originale e affascinante per avvicinare al teatro le nuove generazioni”.

Sulla stessa lunghezza d’onda il sindaco, Rodolfo Ziberna: “Ci sembrava impossibile superare i grandissimi risultati che hanno caratterizzato la stagione 2018/2019. Eppure non solo li abbiamo raggiunti, ma addirittura superati. Il merito è sicuramente del cartellone preparato dal direttore artistico, con artisti e compagnie prestigiosi, insieme alla scelta del Comune di mantenere i prezzi invariati e di offrire una vasta gamma di tipologie di abbonamento, in grado di soddisfare tutte le esigenze del pubblico”.

“In una stagione così esaltante stiamo facendo tutto il possibile per indirizzare il pubblico, in modo da consentirgli di disporre tutte le utili informazioni a favore di ogni spettacolo. Ogni appuntamento di questo cartellone è di altissima qualità e merita di essere vissuto e partecipato pienamente dagli spettatori”, rimarca l’assessore comunale alla Cultura, Fabrizio Oreti, ricordando l’ampia gamma di scelta a disposizione del pubblico per vivere intensamente una stagione che sarà emozionante, coinvolgente, divertente e ricca di spunti di riflessione, grazie alla partecipazione di grandi nomi e compagnie prestigiose, capaci di spaziare tra i generi più attuali nel rispetto dei classici, con una sempre crescente attenzione per le famiglie, i bambini e gli studenti.

 

Il cartellone conta 38 appuntamenti, di cui: otto spettacoli di Prosa, sei di Musica e Balletto, otto nel cartellone Eventi, di cui due Eventi Arte, due Eventi Musical, due Eventi Musical Family show e due Eventi Smile, quattro del percorso Verdi Off, quattro di quello Young, di cui un matinée per le scuole e tre pomeridiane per le famiglie. A questo si aggiunge un progetto speciale comprendente otto recite della visita guidata teatralizzata Viaggio nella scatola magica. Tra i grandi protagonisti della stagione artistica ci saranno Ale e Franz, Luca Argentero, Alessio Boni, Serra Yilmaz, Alessandro Preziosi, Pif, Francesco Piccolo, Ettore Bassi, Simona Cavallari, Anna Maria Guarneri, Giulia Lazzarini, Antonio Catania, Paola Quattrini, Uto Ughi, Andrea Griminelli, Glenn Miller Orchestra, Matthew Lee, Ivan Bessonov, Compagnie Hervé Koubi, Marco Goldin, Vittorio Sgarbi, I Legnanesi, gli Oblivion, Roberto Ciufoli, Angela Finocchiaro, Gaia De Laurentiis, Ugo Dighero.

About dal corrispondente

Avatar

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top