lunedì , 20 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Musica » FULL METAL MOUNTAIN, 5 GIORNI DI HEAVY METAL AD ALTA QUOTA NEL COMPRENSORIO NASSFELD – PRAMOLLO
FULL METAL MOUNTAIN, 5 GIORNI DI HEAVY METAL AD ALTA QUOTA NEL COMPRENSORIO NASSFELD – PRAMOLLO

FULL METAL MOUNTAIN, 5 GIORNI DI HEAVY METAL AD ALTA QUOTA NEL COMPRENSORIO NASSFELD – PRAMOLLO

image_pdfimage_print

facebook_fmm_logo_1200x630In questi giorni le montagne del versante austriaco del Pramollo sono inondate dai decibel del FULL METAL MOUNTAIN, il festival dedicato all’heavy metal che ha preso il via lunedì 28 marzo e si concluderà sabato 2 aprile.

1425712978Fra le piste da sci della località carinziana di Nassfeld si sta svolgendo infatti la prima edizione del festival ideato dai creatori del Wacken Open Air (il più grande festival di heavy metal al mondo che si tiene ogni anno in Germania nel mese di agosto). Saranno quattro i palchi, dislocati a diverse altitudini, dove si esibiranno band internazionali di rilevo, anche alternandosi fra di loro: il Peak (1590 metri) e il Mountain Stage (610 metri) sono le due postazioni che verranno utilizzate durante il giorno, mentre la sera la musica proseguirà al Base Camp (nel tendone) e al Cube (locale al chiuso).

Lungo l’elenco dei gruppi che galvanizzeranno il popolo del metal:  Avantasia, Sabaton,  Powerwolf, Russkaja, Skyline, tuXedoo, Monster Magnet, Alkbottle, Gamma Ray, Dog eat Dog e gli Accept che chiuderanno il festival, sono solo alcuni degli ospiti che richiameranno sulle cime i fan e gli appassionati del genere.

In aggiunta ai gruppi anche diversi Dj contribuiranno al divertimento in quota dove, oltre alla musica, si potrà ovviamente anche sciare nella spettacolare cornice del comprensorio di Nassfeld – Pramollo e godere dello straordinario paesaggio che le Alpi offrono, il tutto con diverse possibilità di pernottamento e relax adatte a tutte le tasche.

Rimane, al momento, l’incognita relativa alla viabilità in quanto da lunedì mattina la strada provinciale 110 è chiusa a causa di una frana staccatasi nel territorio del Comune di Pontebba, nei prossimi giorni verrà valutata la pericolosità del cedimento che ha causato il distacco del materiale franoso e si deciderà se l’arteria potrà essere riaperta al traffico. L’alternativa per raggiungere il comprensorio Nassfeld – Pramollo comporterebbe un giro piuttosto lungo e tortuoso per Coccau ed Hermagor, si spera quindi che la provinciale che da Pontebba consente di raggiungere agevolmente il Passo Pramollo venga riaperta quanto prima.

Tutte le informazioni relative ai concerti e alle possibilità di pernottamento potranno essere reperite sul sito www.full-metal-mountain.com.

Dario Furlan

 

 

 

 

About Dario Furlan

Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top