domenica , 5 Dicembre 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Musica » Folkest 2014: Riccardo Tesi e Banditaliana incantano Gemona!

Folkest 2014: Riccardo Tesi e Banditaliana incantano Gemona!

image_pdfimage_print

Ogni tanto bisogna fermarsi e ascoltare, non sentire. L’ascolto prevede un grado di concentrazione più ampio, quasi totale. Venuti da Vancouver a Gemona del Friuli per regalare emozioni con l’unico linguaggio comprensibile in ogni angolo del mondo, la musica, Riccardo Tesi e Banditaliana hanno eseguito i loro brani deliziando il pubblico con suoni multietnici, con melodie orientali, con ballate tradizionali.

 

IMG_4497

 

 

Tesi e Banditaliana rispecchiano il vero spirito della manifestazione Folkest, il cui scopo è la diffusione di musica tradizionale e folk, di suoni e canzoni che parlano di popoli, di terra, di mare e di viaggi. È impossibile rimanere impassibili alle dolci carezze orientali di “Galata”, al ritmo incessante dei bong di “Corno d’Africa” o al profumo del mare di “Madre perla”. La band e il pubblico sono rimasti sospesi in un viaggio onirico per un ora e mezza; solo i saluti finali hanno risvegliato tutti i partecipanti che presi dall’euforia hanno manifestato il massimo apprezzamento con lunghi applausi. La voce con cadenza toscana e la chitarra di Maurizio Geri sono state accompagnate dalle varie e molteplici percussioni dello spiritato Gigi Biolcati, dalle note secche e precise dei sassofoni di un indomabile Claudio Carboni e dall’organetto diatonico dell’elegante Riccardo Tesi. Lo stesso musicista ha voluto ricordare a tutto il pubblico la sua presenza a Folkest sin dalla primissima edizione del 1984, sottolineando la grande passione e il grande amore che ha per la manifestazione.

IMG_4500 IMG_4514 IMG_4504

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Una serata ricca di emozioni, un dono a chi ancora ha voglia di ascoltare e di farsi trascinare dalle note della vera musica, quella che ti cattura e ti porta in angoli della terra che, seppur così lontani, appaiono assai vicini. Perché a volte basta una melodia a far girare tutto il mondo.

 

 

Carlo Liotti

About Carlo Liotti

Giornalista Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti da Aprile 2013. Dottore in Scienze e Tecnologie Alimentari. Appassionato di fotografia e di viaggi, capo redattore de ildiscorso.it, reporter/collaboratore per altri canali di comunicazione.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top