lunedì , 30 Novembre 2020
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » FINE SETTIMANA PIENA DI SPETTACOLI PER IL CIRCUITO ERT-FVG

FINE SETTIMANA PIENA DI SPETTACOLI PER IL CIRCUITO ERT-FVG

image_pdfimage_print

Un fine settimana all’insegna del teatro è quello che propone il Circuito ERT da giovedì 1 dicembre  a sabato 4. Oltre a “Se devi dire una bugia dilla ancora più grossa”, di cui parliamo di seguito,  segnaliamo anche le replice del Viaggio di Caterina al Teatro  “Benois-De Cecco” di Codroipo di giovedì 1 al Teatro Lavaroni di Artegna il giorno successivo per seguire domenica con la replica all’Auditorium di San Vito al Tagliamento. Sempre il 2 dicembre a Pontebba sarà in scena una rappresentazione della Locandiera di Goldoni, e a Tavagnacco  il recital di Cornacchione : Silvio c’è. Gianluca Guidi.

Una scena di "Se devi dire una bugia dilla ancora più grossa"

Con  “Chat a due piazze” ha fatto divertire il pubblico del circuito ERT la scorsa stagione, quest’anno Gianluca Ramazzotti ritorna in regione – sempre in compagnia di Antonio Catania e Miriam Mesturino, con la partecipazione straordinaria di Raffaele Pisu e Nini Salerno e la regia di Gianluca Guidi – con la prima versione italiana della nuova commedia degli equivoci di Ray Cooney: “Se devi dire una bugia dilla ancora più grossa”, pièce vincitrice del premio Lawrence Olivier quale miglior commedia dell’anno a Londra. Lo spettacolo debutterà in circuito giovedì 1. dicembre al Teatro Sociale di Gemona (ore 21). Le repliche sono previste venerdì 2 dicembre al Teatro Ristori di Cividale (ore 20.45), sabato 3 dicembre al Pasolini di Casarsa della Delizia (ore 20.45) e domenica 4 dicembre all’Auditorium Aldo Moro di Cordenons (ore 21). Lo spettacolo chiuderà la tournee con due date al Teatro Comunale di Monfalcone martedì 6 e mercoledì 7 dicembre (ore 20.45).  Rappresentata in tutto il mondo, la pièce è il seguito di un’altra importante commedia sempre di Ray Cooney “Se devi dire una bugia dilla grossa”; i personaggi principali si ritrovano anni dopo nell’albergo Palace Hotel ingarbugliati in un’altra vorticosa serie di bugie per nascondere un cadavere che non vuole proprio saperne di passare inosservato… Invece di presenziare al Consiglio dei Ministri, l’On. De Mitri sta per passare la notte con la sua amante – capo ufficio stampa dell’opposizione – all’interno della bellissima suite 648 dell’Hotel Palace. Purtroppo per loro niente andrà come previsto. Un cadavere dietro la grande finestra, il personale dell’albergo troppo impiccione fanno spirare venti di panico sull’Hotel Palace presentando all’orizzonte i contorni di uno scandalo. Fortunatamente l’Onorevole De Mitri può contare sul suo fedele portaborse che, con tutte le sue forze, affronterà le situazioni più incredibili e divertenti per metterlo in salvo.

Maggiori informazioni al sito www.ertfvg.it o chiamando l’Ufficio IAT di Gemona (0432/941441), l’Ufficio Cultura di Cividale (0432/710350), la Biblioteca Comunale di Casarsa (0434/873981), il Centro Culturale Moro di Cordenons (0434/932725) e la Biglietteria di Monfalcone (0481/494664).

 

La redazione

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top