sabato , 8 Maggio 2021
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » FINE SETTIMANA MONOPOLIZZATO DALLA COPPIA Maurizio Micheli e Tullio Solenghi.

FINE SETTIMANA MONOPOLIZZATO DALLA COPPIA Maurizio Micheli e Tullio Solenghi.

image_pdfimage_print

Per il circuito teatrale ERT-FVG questo fine settimana si può definire all’insegna della comicità del duo Micheli-Solenghi. Dopo la tournee dello scorso anno con Italiani si nasce questo mese la comicità della coppia è trasfusa nello spettacolo L’Apparenza Inganna: Contabile diligente e uomo mite senza qualità, François Pignon lavora per un’azienda di produzioni derivanti dal caucciù, preservativi in primis. Sfortunatamente, è stato deciso il suo licenziamento, la qual cosa, unitamente al divorzio dalla bella moglie di cui è ancora innamorato e al fatto che il figlio diciassettenne non lo considera minimamente, lo porta a contemplare il suicidio. Il suo vicino lo ferma in tempo, dando via a una serie di eventi che cambieranno totalmente la sua vita e persino il suo carattere: il primo passo è quello di fingersi gay, in modo da spingere la dirigenza a non procedere al licenziamento per paura di mobilitare la associazioni omosessuali. L’idea per quanto assurda ha successo su tutti i fronti e ribalta completamente le sorti del povero Pignon, in ufficio, nella società e anche nella vita privata, trasformandolo da oscuro contabile a icona del movimento omosessuale, con tutte le esilaranti conseguenze del caso. di Francis Veber, adattamento di Tullio Solenghi e Maurizio Micheli con Altri interpreti: Massimiliano Borghesi, Sandra Cavallini, Paolo Gattini, Adriano Giraldi, Fulvia Lorenzetti, Matteo Micheli e Enzo Saturni
Produzione: La Contrada – Teatro Stabile di Trieste

In programma Giovedì 15 all’Auditorium Moro di Cordenons, Venerdì 16 al Teatro Ristori di Cividale, Sabato 17 al Teatro Italia di Pontebba  e con ultima replica Domenica 18 al Teatro Mons. Gelindo Lavaroni di Artegna

(E.L.)

 

 

 

About Enrico Liotti

Enrico Liotti
Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top