mercoledì , 25 Maggio 2022
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » Gorizia e provincia » FESTIVAL DI SANREMO: AL TIARE SHOPING DIVENTA GIUDICE PER UNA SERA CON I “FRIDAY MUSIC LIVE” EDIZIONE SPECIALE “TUTTI I PAZZI PER SANREMO” – venerdì 4 febbraio 2022 ore 19.30
FESTIVAL DI SANREMO: AL TIARE SHOPING DIVENTA GIUDICE PER UNA SERA CON I “FRIDAY MUSIC LIVE” EDIZIONE SPECIALE “TUTTI I PAZZI PER SANREMO” – venerdì 4 febbraio 2022 ore 19.30

FESTIVAL DI SANREMO: AL TIARE SHOPING DIVENTA GIUDICE PER UNA SERA CON I “FRIDAY MUSIC LIVE” EDIZIONE SPECIALE “TUTTI I PAZZI PER SANREMO” – venerdì 4 febbraio 2022 ore 19.30

FRIDAY MUSIC LIVE
EDIZIONE SPECIALE “TUTTI I PAZZI PER SANREMO

DIVENTA ANCHE TU CRITICO MUSICALE
DEL FESTIVAL DELLA CANZONE ITALIANA
COMMENTANDO DAL TIARE SHOPPING IN DIRETTA SU RADIO GIOCONDA
E GODITI DAL VIVO I PIÙ FAMOSI BRANI DI SANREMO
VENERDÌ 4 FEBBRAIO 2022 DALLE ORE 19.30

Villesse (GO), 31 gennaio 2022 – Mancano circa 24 ore all’inizio del programma televisivo più seguito d’Italia, quello di cui per oltre una settimana tutti parlano a casa, al lavoro, al bar e sui social: il Festival di Sanremo. Un appuntamento che vede quasi ogni italiano diventare direttore artistico, direttore d’orchestra, cantante, look maker, fashion stylist e soprattutto “critico musicale”.

Per questo motivo, il Meeting Place Tiare Shopping di Villesse (GO) ha voluto dedicare il primo “Friday Music Live” del 2022, l’ormai tradizionale appuntamento musicali che accompagna aperitivi e cene del venerdì sera del Centro con le performance delle migliori band del territorio, al Festival della Canzone Italia. Per la prima volta, venerdì 4 febbraio 2022, dalle ore 19.30 alle 21.30, la Food Court del Centro ospiterà la diretta di “TUTTI I PAZZI PER SANREMO”, format radiofonico di Radio Gioconda che coinvolge gli ascoltatori invitandoli a diventare “giurati” commentando le esibizioni dei cantanti in gara in diretta radio e video. Per candidarsi a far parte della “Giuria Gioconda” e intervenire in presenza dal Tiare o in collegamento on-line da casa, basta inviare un sms o un whatsapp al 3347522075. Successivamente la redazione della radio contatterà i candidati, selezionando i giurati e indicando loro l’orario in cui essere pronti a intervenire. I “giurati per una sera” avranno inoltre l’opportunità di poter interagire con nomi noti dello spettacolo italiano che intratterranno il pubblico con aneddoti, anche inediti, legati al Festival più amato d’Italia, intervenendo ai microfoni di Radio Gioconda.

L’appuntamento verrà condotto da Linda Fiore, Luca Ferri e Gabriele Medeot e, per chi non potrà essere presente al Tiare Shopping, sarà fruibile: sulle frequenze FM sull’intero territorio del Friuli Venezia Giulia, in Veneto orientale e su parte della regione istriana, in streaming sul sito www.radiogioconda.it e sull’APP “Radio Gioconda”, e in video diretta sui social sui profili Facebook e Twitch della Radio, che secondo le più recenti indagini T.E.R., si conferma l’emittente più ascoltata in Friuli Venezia Giulia.

Come in ogni Friday Music Live, sul palco del Tiare Shopping ci saranno esibizioni musicali dal vivo, con un repertorio interamente costituito da brani sanremesi, interpretati da artisti del Friuli Venezia Giulia. Tra loro: Mattia Marchesan, artista del Friuli Venezia Giulia vincitore di alcuni dei concorsi canori più prestigiosi del Nord Italia, che canterà accompagnandosi alla chitarra, il musicista Gabriele Medeot e Laura Panetta.

Si ricorda che, ai sensi della normativa vigente, per consumare al tavolo, nei ristoranti, bar e aree relax interne è necessario essere in possesso del Green Pass “rafforzato”, esclusi i bambini sotto i 12 anni e i soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica. Per muoversi negli spazi del Meeting Place è inoltre necessario indossare la mascherina FFP2.

About Dario Furlan

Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top