sabato , 4 Dicembre 2021
Notizie più calde //
Home » HOT » “Eva contro Eva” di Mary Orr alla Contrada. Venerdì 31 gennaio alle 20.30

“Eva contro Eva” di Mary Orr alla Contrada. Venerdì 31 gennaio alle 20.30

image_pdfimage_print

Un classico del cinema arriva al Teatro Bobbio. “Eva conto Eva” di Mary Orr debutta alla Contrada, dove resterà in scena fino a lunedì 3 febbraio. A Pamela Villoresi e Romina Mondello viene affidata una sfida tutta al femminile per la corsa al successo. Eva Contro Eva prende il via dal mondo del teatro come rappresentazione del mondo. Una piccola comunità che è lo specchio della società, con le sue piccolezze,le sue ossessioni, il desiderio di arrivare a conquistare una posizione sociale riconosciuta e rispettata. Margo Channing, è un’attrice famosa e di successo e offre il ruolo di segretaria alla sua fan Eva ma si ritrova alle prese con un’arrivista che è disposta a tutto per ottenere il suo ruolo in uno spettacolo. Eva riesce a spingersi ancora oltre arrivando ad insidiarle anche il fidanzato.image4188 Un’ascesa al successo compiuta sfruttando ogni espediente porterà Eva al massimo dei riconoscimenti per le sue interpretazioni teatrali ma la condannerà anche all’ inevitabile solitudine. Margo, invece, che inizialmente temeva il passare degli anni come una minaccia per la sua carriera e la sua fama, riesce così a fare chiarezza sulla sua vita, scoprendone i veri valori della vita e convolando a nozze con il suo Bill. Un segnale di consapevolezza e di maturità che va controcorrente, rispetto agli attuali comportamenti di uomini e donne dello spettacolo disposti a tutto per un attimo di notorietà e una scelta ben diversa da quella di Norma Desmond in Sunset Boulevard, alla quale inizialmente Margo era stata comparata.

Tratto da un breve racconto di Mary Orr “The wisdom of Eve” scritto per Cosmopolitan nel maggio del 1946, “Eva contro Eva” è un titolo che ha lasciato il segno e che è stato spesso oggetto di citazioni in altri film, dal capolavoro di Almodovar “Tutto su mia madre” a serie televisive come “Glee”, “Gossip Girl”, “The L world”, “Will & Grace” e “The Simpsons”. In questo nuovo allestimento arriva a teatro nella versione italiana firmata da Maurizio Panici e Marzia G. Lea Pacella per la regia dello stesso Maurizio Panici. Pamela Villoresi e Romina Mondello saranno affiancate da Massimiliano Franciosa e da Massimiliano Iacolucci, Maurizio Panici,Stefania Barca e Alessia Spinelli. Le scene sono firmate da Giorgio Gori, le musiche da Stefano Saletti e i costumi da Lucia Mariani. Emiliano Pona ha curato le luci ed Andrea Giansanti i video.

Lo spettacolo, che fa parte degli “spettacoli blu” debutta venerdì 31 gennaio alle 20.30 e rimane in scena fino a lunedì 3 febbraio, con i consueti orari del Teatro Bobbio: serali 20.30, festivi 16.30.

Prevendita dei biglietti, prenotazione dei posti e cambi turno presso la biglietteria del Teatro Bobbio (tel. 040.390613/948471 – orari: 8.30-13.00; 15.30-18.30) o al TicketPoint di Corso Italia 6/C (tel. 040.3498276/3498277 – orari: 8.30-12.30; 15.30-19.00). Prevendita On Line: Circuito VIVATICKET by Charta (vivaticket.it).

Informazioni: 040.948471 / 948472 /390613; contrada@contrada.it; www.contrada.it.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top