DEBUTTA CON SUCCESSO AL ROSSETTI LO SHREK DI INSEGNO

Il musical parte dal primo capitolo della saga e racconta di come Shrek, assieme al fidato asinello Ciuchino, non solo riesca a salvare il regno di Duloc dall’editto del malvagio Lord Farquaad (che vuole espellere dal regno tutti gli esseri incantati), ma sconfiggendo una draghessa cattiva riesca anche a risvegliare la bella Fiona trovando l’amore. Il musical é godibilissimo è proprio vero: gli spettacoli per i ragazzi, non sono solo per i ragazzi. Soprattutto se parliamo di Shrek il musical, che ieri sera ha visto il debutto al Rossetti. I bambini riconosceranno i loro beniamini, Shrek, Ciuchino, Fiona e Lord Farquaad e rideranno per le…uscite fisiologiche da orco. I grandi si divertiranno con le battute esilaranti e le trovate sceniche particolarissime del regista Claudio Insegno, gli appassionati riconosceranno gli omaggi ad altri spettacoli (e anche qualche citazione colta di brani classici, come Una notte sul Monte Calvo) e si appassioneranno per le canzoni e la love story impossibile tra la Principessa e l’orco… ma si sa, in amore niente è impossibile. Perchè questo è il nostro Shrek italiano: tanto divertimento e un messaggio che, essendo veicolato con il sorriso, arriva molto di più. Consigliato a tutti quelli che vogliono trascorrere 2 ore di divertimento e qualche risata. Chi conosce la saga di Shrek, o il primo cartone della serie, non rimarrà deluso, anzi: l’ingegno con cui é stata adattata la storia per la rappresentazione in teatro, lasciando inalterata la spettacolarità delle scene, val da solo il prezzo del biglietto! Bellissimo musical! ottimamente interpretato e molto scenografico! La storia è quella del primo episodio di Shrek, le musiche e le canzoni molto belle, la location del teatro è  fantastica. E’ noto che a Londra i musical sono di ottimo livello. E Shrek non delude le aspettative. Si tratta di una grande produzione, con bravi artisti e una ricchezza di scene ed effetti incredibile. Adatto sia ad un pubblico adulto che soprattutto per i bambini i quali, paiono divertirsi un sacco. Se si desidera portare la famiglia per un ottimo spettacolo, Shrek è un’opzione molto sicura. Il musical era tutto quello che ci aspettavamo e molto di più! I personaggi sembravano così felici e l’umorismo è eccezionale (per grandi e piccini). Raccomandiamo questo musical ad ogni età, da non perdere per entrare nel vero spirito natalizio! Non sarà il musical dell’anno, ma va visto.

e.l.