lunedì , 20 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Danza » LES BALLETS TROCKADERO DE MONTE CARLO

LES BALLETS TROCKADERO DE MONTE CARLO

image_pdfimage_print

dal 13 al 14 marzo 2012  Politeama Rossetti, Sala Assicurazioni Generali

IL 14 marzoalle 14,oo  masterclass con il maestro Raffaele Morra

 

Non si può, proprio non si può non aver mai visto uno spettacolo de Les Ballets Trockadero de Monte Carlo! Per gli appassionati, come per chi di danza non s’intende affatto, si tratta di un’esperienza davvero unica: esilarante e anche raffinata, spiritosa ed educativa, e inoltre, assolutamente originale! Per questo lo Stabile regionale – che li ha ospitati per la prima volta nel 2006 e poi nuovamente nel 2010 – li ripropone nel cartellone Danza 2011-2012, convinto che saranno annoverati, ancora una volta, nella top dei più graditi, grazie anche a un programma particolarmente accattivante che comprenderà l’irresistibile Atto II del Lago dei Cigni (già applaudito nel 2006) e due novità assolute per Trieste, Patterns in Space su musiche di John Cage ispirato alla coreografia di Merce Cunningham e Paquita su musiche di Minkus, basato sulla coreografia originale di Marius Petipa.Chi li ha già applauditi sa bene che la particolarità dei Trocks – come li chiamano i fans, che in tutto il mondo si organizzano ormai in numerosi club – non è solo quella di essere composti esclusivamente da uomini… che danzano leggiadri in tutù XXL e scarpe da punta giganti. Ma è soprattutto quella di rispondere professionalmente ai canoni più alti della danza (tutti i componenti padroneggiano alla perfezione gli stili del balletto classico e moderno) e di amarla profondamente. Grazie a ciò i loro spettacoli trasmettono una gioia contagiosa, che entusiasma il pubblico e lo invita a ridere dei tic e delle isterie delle ballerine, ma contemporaneamente ad appassionarsi al balletto, a conoscerlo nella sua sublime, insuperabile bellezza.Per questo i Trocks piacciono, fin dagli esordi, anche ai critici più “difficili”. Anzi, il loro “trampolino” è stato probabilmente proprio uno di questi: Arlene Croce del New Yorker che li recensì in termini entusiastici andandoli a scovare in uno dei teatrini off-off-Broadway dove si esibivano poco dopo la loro fondazione, nel 1974. Dalle pagine del New Yorker al Times, a Variety, alle foto di Richard Avedon su Vogue, il passo è stato breve e la Compagnia con la sua forza e la sua professionalità ineccepibile si è presto imposta come uno dei nuovi fenomeni della danza. In quasi quarant’anni di successo planetario, i Trocks si sono arricchiti di esperienze, hanno ampliato il repertorio, ma non sono mutati negli intenti artistici e filosofici: continuano a valorizzare lo spirito della danza come forma d’arte, deliziando un pubblico il più vasto possibile. Prepariamoci dunque ad entrare nel loro mondo incantato e spassoso, dove il celeberrimo pas de quatre di Swan Lake può riservare sorprese esilaranti per la eccessiva personalità di un cignetto, e dove è impossibile non sorridere delle angosciate piroette di dame vittoriane o della disperazione di romantiche principesse perfette nel bilanciarsi sulle punte, ma provviste di muscolature e corporature da uomo.

Costumi: Mike Gonzales Musiche: P.I. Chajkovskij, L Minkus, J. Cage
Produzione: tour italiano a cura di ATER – Associazione Teatrale Emilia Romagna

“ Mercoledì 14 marzo al Politeama Rossetti masterclass con Les Ballets Trockadero de Montecarlo: farà lezione il danzatore Raffaele Morra. La lezione si terrà dalle ore 14, durerà 90 minuti e sarà gratuita. Ancora possibili le ultime iscrizioni. La masterclass sarà aperta anche agli uditori”. Dopo il successo delle Masterclass condotte da Janet Eilber della Martha Graham Dance Company, e da  Carlos Neto di “Blaze”, è ora la volta di studiare danza con i danzatori de Les Ballets Trockadero de Montecarlo. L’appuntamento con i divertenti – e bravissimi – Trocks è per il 14 marzo alle 14: il danzatore Raffaele Morra, membro della compagnia, farà lezione a 25 allievi. La lezione sarà sulla tecnica classica, i partecipanti dovranno essere uniti di scarpette da punta o mezza punta. Per iscriversi basta inviare un curriculum alla mail greta.petronio@ilrossetti.it entro lunedì 12 marzo. La lezione sarà gratuita e aperta agli uditori e si terrà sul palcoscenico del Politeama Rossetti. A seguire tutti i Trocks terranno la loro “classe” preparatoria allo spettacolo: coloro che avranno seguito da allievi o uditori la Masterclass saranno invitati a seguire anche questo affascinante momento di preparazione.

Per informazioni: sul sito www.ilrossetti.it; inoltre il Teatro può essere contattato telefonicamente al centralino 040.3593511.

About Enrico Liotti

Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top