giovedì , 2 Dicembre 2021
Notizie più calde //
Home » SLIDER » Da martedì 21 gennaio in prevendita gli imperdibili spettacoli di febbraio del Teatro Nuovo Giovanni da Udine.

Da martedì 21 gennaio in prevendita gli imperdibili spettacoli di febbraio del Teatro Nuovo Giovanni da Udine.

image_pdfimage_print

 

È in partenza, martedì 21 gennaio, la prevendita per gli spettacoli di febbraio del ricco cartellone 2013-14 del Teatro Nuovo Giovanni da Udine. Una serie di appuntamenti irrinunciabili, a cominciare dal 1 febbraio 2014, una splendida serataCrossover con due tra i più popolari attori italiani, Maurizio Casagrande e Tosca D’Aquino, che saranno interpreti della commedia di Neil Simon, Prigioniero della seconda strada presentato con laregia di Giovanni Anfuso. Per la prosa, dal 6 all’8 febbraio, un imperdibile appuntamento con l’attrice Nancy Brilli nella parte della Locandiera diCarlo Goldoni, con la regia di Giuseppe MariniDomenica 9 febbraio il Teatro Bambino torna in scena con gli acrobati di Bus StopIl 13 febbraiosi esibirà la Česká Filharmonie, complesso che incarna l’essenza più profonda della cultura musicale ceca e del suono boemo. Nel concerto, l’orchestra diretta da Jirí Belohlávek incontra il talento del pianista moscovita Nikolai Lugansky, già vincitore del  Concorso Čajkovskij.

Curiosità e allegria danno appuntamento al pubblico il 15 febbraio con David Larible, il Clown dei Clown. Considerato il più grande clown al mondo, rapisce, seduce, commuove… parlando la sola lingua comune in tutto il mondo: ridere. Domenica 23 febbraio ancora un appuntamento di Teatro Bambino con Piccolo Asmodeo, regia e scene di Fabrizio Montecchi in unaproduzione Teatro Gioco Vita. Il 24 febbraio 2014 il concerto “evento” della Stagione del Nuovo avrà sul palco Daniel Barenboim, nella veste di direttore e pianista, con la celeberrima Orchestra Filarmonica della Scala, in un programma dedicato ad Weber, Elgar e Mozart. Il 25 febbraio primo appuntamento stagionale con le Operette con La Duchessa di Chicago di Imre Kálmán e il giorno dopo, il 26 febbraio primo appuntamento della innovativa rassegna Giovani teatri e Classici: con il celeberrimo Giulio Cesare di William Shakespeare con la regia di Andrea Baracco. Ancora prosa dal 28 febbraio con Decamerone – Amori e sghignazzilibero adattamento di Ugo Chiti da Decameron di Giovanni Boccaccio, spettacolo che percorrerà con leggerezza alcune pagine del grande autore.  

La Biglietteria è attiva da martedì a sabato (dalle 16.00 alle 19.00), martedì 21 gennaio sarà aperta anche la mattina dalle 9.30 alle 12.30. Il servizio di prevendita è disponibile anche online.  

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito ufficiale www.teatroudine.it .

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top