lunedì , 17 Giugno 2019
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Cinema » MOVIES & MUSIC STARS presenta “To Be Faye”, mercoledì 16 al Teatro Miela
MOVIES & MUSIC STARS presenta “To Be Faye”, mercoledì 16 al Teatro Miela
Faye Dunaway ©Rebecca Blake

MOVIES & MUSIC STARS presenta “To Be Faye”, mercoledì 16 al Teatro Miela

image_pdfimage_print
Il secondo appuntamento totalmente gratuito di Movies and Music Stars di Casa del Cinema di Trieste per ERPAC – Ente Regionale PAtrimonio Culturale della Regione Friuli Venezia Giulia vede una serata interamente dedicata alla musa di Terry O’Neill, la grande attrice americana che diventò sua moglie, Faye Dunaway. Durante la serata di mercoledì 16 gennaio al Teatro Miela vengono proiettati due film: alle 20:30  “The Eyes of Laura Mars” di Irvin Kershner (USA, 1978, 104’) con Faye Dunaway, Tommy Lee Jones, Brad Dourif. Una fotografa di moda, famosa per le sue foto erotiche di modelle riprese sullo sfondo di scene di violenza urbana, è testimone, attraverso gli occhi della sua mente, di una serie di particolari omicidi le cui vittime sono tutte persone da lei conosciute. Queste terribili esperienze la portano ad allacciare una relazione con un investigatore sul quale, nel corso delle indagini, farà una sconvolgente scoperta. La sceneggiatura, intitolata inizialmente Eyes, era il primo lavoro di John Carpenter a essere accettato da un grande studio.
Secondo film della serata è “Mommie Dearest” di Frank Perry (USA, 1981, 128’) con Faye Dunaway, Diana Scarwid, Rutanya Alda. La vita di Joan Crawford, vista con gli occhi della figlia adottiva Christine, autrice di un libro sulla famosa attrice. Biopic, divenuto negli anni film di culto, volutamente sopra le righe nella rappresentazione e nella recitazione, è, soprattutto, la storia di uno sguardo, quello di Christina verso sua madre. Un ritratto vendicativo della diva hollywoodiana, che mostra a tutti le sofferenze e le angherie subite dalla figlia adottiva. Il linguaggio filmico è volutamente eccessivo: Faye Dunaway (futura moglie di Terry O’Neill, produttore del film) recita
costruendo una maschera horror con le fattezze di Joan Crawford, e accentua con le espressioni facciali, i cambi inattesi di tono di voce, la mimica esasperata, la follia e il sadismo dell’attrice; una maschera rimasta nella memoria come uno dei personaggi più cattivi della storia del cinema. La serata sarà presentata da Sergio M. Grmek Germani e anche in questa occasione si comincia con un aperitivo happy hour alle ore 18:30. Questa volta a selezionare la colonna sonora della serata è THE FAB.
 
All’ingresso verrà consegnato un coupon per visitare la mostra in corso al Magazzino delle Idee Trieste Stars: Ritratti Fotografici di Terry O’Neill a prezzo promozionale
Andrea Forliano

About Andrea Forliano

Andrea Forliano
Nato a Bari il 22/05/1978,vive a Trieste,di formazione umanistica sta completando il corso di laurea in Storia indirizzo contemporaneo,è da sempre appassionato di storia,viaggi,letteratura,politica internazionale e in costante ricerca di conoscere nuove culture.Inoltre segue l'attualità,il calcio,il cinema e il teatro

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top