giovedì , 25 Febbraio 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Cinema » IL VIDEO FESTIVAL IMPERIA SULLE ORME DI “OVERLAND 12” VENERDI ULTIMO GIORNO DI PROIEZIONI

IL VIDEO FESTIVAL IMPERIA SULLE ORME DI “OVERLAND 12” VENERDI ULTIMO GIORNO DI PROIEZIONI

image_pdfimage_print

 

“Beppe Tenti racconta” è il tema della Conferenza che domani, venerdì 27 aprile, alle 10,30, presso l’apposita sala del Museo dell’Olivo di via Garessio, aprirà la quarta giornata del Video Festival Imperia. Regista e a capo della spedizione documentaristica trasmessa a partire dal 1996 ad oggi su Rai 1, per un totale di oltre 150 puntate e replicate in più occasioni (perno delle spedizioni è la riscoperta del viaggio via terra, unita all’obiettivo di ottenere un’istantanea del pianeta e della sua cultura tra la fine del XX e l’inizio del XXI secolo) , Beppe Tenti incentrerà prevalentemente il suo intervento su “Overland 12”, la spedizione partita dall’Italia a inizio gennaio prefiggendosi di attraversare, in oltre 6 mesi, (per 50.000 Km) la parte occidentale dell’Africa (costa atlantica) scendendo fino al Sud Africa per risalire, infine, attraverso l’Africa centrale.  Anche questa volta in prima linea ci sono i mitici 330.30 ANW “musoni” che dal 1995 portano Overland in giro nei più remoti angoli del globo. Ai due veicoli storici sono stati affiancati quattro veicoli di moderna concezione preparati appositamente per affrontare Overland 12. Oltre al Daily 4×4 destinato ad accogliere il personale medico, la spedizione è composta da un Trakker 6×6 allestito come officina mobile e due mezzi leggeri Massif 4×4 in allestimento Grand Raid. Al termine della spedizione è stata realizzata la consueta serie di documentari.   Superato il fatidico “giro di boa”, la settima edizione del Video Festival Imperia, kermesse ufficialmente riconosciuta dall’UNESCO tra le dieci manifestazioni più importanti al mondo (unica in Italia) per “Salvaguardia e Diffusione delle Diversità Culturali”: la più importante manifestazione cinematografica e televisiva indipendente della regione Liguria e una delle realtà più importanti del settore a livello nazionale e internazionale, proporrà, a partire dalle ore 15,30, (un’altra serie di proiezioni è prevista in orario serale, con inizio alle ore 20,30) presso l’Auditorium della Camera di Commercio, l’ultimo lotto di opere in concorso per l’attribuzione degli rinomati “Silver Frame”. I “Silver Frame” assegnati quest’anno saranno 35, uno in più rispetto ai 34 previsti in origine. Il 35esimo “Silver Frame” sarà consegnato, la sera di sabato 28, nell’ambito del Gran Gala, alla trasmissione Mediaset, STRISCIA LA NOTIZIA ed a ritirarlo sarà uno dei “mitici inviati”. Sarà infatti Vittorio Brumotti, il pluricampione del mondo di Bike Trial divenuto uno degli “reporter” più apprezzati della popolare trasmissione ideata da Antonio Ricci. Striscia la Notizia riceverà il premio per la “Televisione di Qualità” consegnato ad anni alterni e già assegnato in passato alla TV Svizzera ed alla trasmissione Overland della Rai.

 

Promosso da Officine Digit@li in collaborazione col Comune di Imperia, Camera di Commercio Imperia, Confesercenti e Confederazione Italiana Agricoltori, il Video Festival Imperia vanta il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico, del Ministero dei Beni e le Attività Culturali, della Regione Liguria e della Provincia di Imperia.

 

Il suo ricco e variegato calendario non si limita alla sola proiezione di film in concorso (77 le opere in competizione quest’anno: 697, in rappresentanza di 45 nazioni, quelle iscritte), ma propone anche un dotato plateau di eventi di primissimo piano che spazia tra convegni, iniziative speciali e incontri con ospiti di rilievo. Il Festival pone tra i suoi obiettivi, quello di generare un nuovo tipo di turismo-culturale verso la città che lo ospita attraverso il coinvolgimento attivo delle diverse realtà che la compongono.

 

Esempi concreti sono rappresentati dal contenitore “NonSoloCinema”, un ciclo di appuntamenti studiato in modo da coinvolgere il pubblico offrendogli l’occasione di incontrare personalità del mondo dello spettacolo come registi, attori, cantanti, scrittori,all’interno del quale trovano spazio anche il circuito cine-gastronomico “Un piatto da Film”, il concorso delle vetrine “Una Vetrina da Film” e la Mostra di pannelli disegnati da Tiziano Riverso e commentati da Claudio Porchia ispirati alla cinematografia ed al mare dal titolo “Cinema e Mediterraneo”.

 

Tra i vari appuntamenti promossi quest’anno anche la presentazione (martedi 24 aprile scorso) del video e del bakstage del viaggio animato sulle note di Creuza de ma’ “Genova-Mediterraneo e ritorno”, la panoramica (mercoledì 25 aprile) sulle porte dipinte di “Valloria: Borgo in Tecnicolor” e la proiezione, in collaborazione con Genova Liguria Film Commission, l’istituzione cinematografica più importante della Regione ed il patrocinio della Fondazione De André, del film “Il Colore del Vento”.

 

Il ciclo di appuntamenti proseguirà sabato 28 aprile con “L’aperitivo con Maurizio Nichetti” e l’incontro e la proiezione del film Capitan Basilico 2.

 

Questo il programma di sala di domani, VENERDI 27 Aprile

 

Pomeriggio – Auditorium CCIAA

 

ore 15.30: Un popolo in viaggio (Christian Canderan/Pietro De Rosa) Documentario Professionisti

ore 16.10: Zeinek gehiago iraun (Gregorio Muro /Kimuak) Animaz. Internazionale Spagna

ore 16.23: Arenaʼs Poison (Igor Parfenov) Cat. Explorer Turistico Ucraina

ore 16.50: Solo di passaggio (Giorgia Scalia/Alessandro Zonin) Film Professionisti

ore 16.59: Midnight Bingo (Antonio Longo) Doc. Professionisti

ore 17.26: Kabuki syndrome (Hermes Mangialardo) Animaz. Amatori

ore 17.30: Enmesh (Ainur Askarov) Film Internazionale Russia

ore 17.52: El segundo amanecer de la ceguera (Mauricio Franco Tosso) Film Internazionale Spagna

ore 18.04: Colmillo (Albi De Abreu /Promofest) Film Internazionale Spagna

 

Sera – Auditorium CCIAA

 

ore 20.30: Deserto di vita (Alex Finessi) Fil…mare

ore 20.52: Sicilianu tipu stranu (Maurizio Calandra) Videoclip

ore 20.58: George un uomo alla mano (Guido Di Paolo) Film Prof.

ore 21.13: The game (Arkadiusz Paziewski / Marcin Janiec) Animazione Internazionale Polonia

ore 21.19: In fondo a destra (Valerio Groppa) Film Professionisti

ore 21.34: Flying penguin (Yuji Kamo) Animazione Internazionale Giappone

ore 21.36: Lacreme Napuletane (Adam Selo / Francesco Satta) Film Professionisti

ore 21.55: Albert (Bardos Csaba) Animazione Internazionale Ungheria

ore 22.02: Dark Resurrection vol. 0 (Angelo Giampietro / Angelo Licata) Film Professionisti

About Enrico Liotti

Enrico Liotti
Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top