giovedì , 5 Agosto 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Cinema » Cinema in collina: proiezioni gratuite a cura del Reggio Film Festival
Cinema in collina: proiezioni gratuite a cura del Reggio Film Festival

Cinema in collina: proiezioni gratuite a cura del Reggio Film Festival

image_pdfimage_print

In attesa della nuova edizione, in programma a novembre, al via un ciclo di quattro serate di presentazione di cortometraggi presso la Cooperativa Agricola Biodinamica La Collina, luogo ricco di bellezza e di senso etico.

Dal 4 all’8 novembre è in programma il diciannovesimo Reggio Film Festival: un’edizione che verrà realizzata con la precisa volontà di offrire, in un anno difficile per tutti, un evento al contempo piacevole e di qualità superando le molte Barriere che tutti ci troviamo a vivere quotidianamente e che la Direzione Artistica ha individuato come titolo-tema del 2020. Nella stessa precisa direzione si muove Cinema in collina, ciclo di quattro serate ad ingresso libero e gratuito di presentazione di cortometraggi internazionali proposti nelle passate edizioni del Festival, in programma presso la Cooperativa Agricola Biodinamica La Collina a Codemondo, a pochi chilometri da Reggio Emilia, a partire da venerdì 26 giugno alle ore 21.30.

La serata di apertura, dedicata alle Storie dalla Terra, prevede anche la presentazione di All inclusive, cortometraggio vincitore di numerosi premi internazionali e della 18a edizione del Reggio Film Festival nonché l’incontro con Alice Rotiroti, regista del cortometraggio Mezzagiornata -che verrà presentato in anteprima- dedicato a Carola Rackete e alle vicende della Sea Watch 3, occorse esattamente un anno fa. Dopo il dialogo con la regista, sarà proiettato il corto.

La Cooperativa Agricola Biodinamica La Collina si propone di occuparsi di chiunque si trovi in situazione di disagio con particolare attenzione alle tossicodipendenze, nella convinzione che attraverso il lavoro e le attività educative sia possibile il superamento dell’emarginazione. La Cooperativa si propone di promuovere sviluppare una tecnica agricola rispettosa dell’ambiente e della terra, coscienti che la terra con i minerali, le piante e gli animali è un grande organismo vivente della cui vita l’uomo è responsabile.

«La Collina è un’esperienza straordinaria che mette in relazione l’armonia del lavoro con l’ascolto della terra e dei suoi frutti» racconta Alessandro Scillitani, Direttore Artistico del Reggio Film Festival

Alessandro Scillitani

«Per questo la rassegna di cortometraggi sarà incentrata soprattutto su opere legate ai temi ambientali, all’antropocene e alla salvaguardia del pianeta. In questo periodo così difficile per tutti è davvero una rinascita pensare di poter finalmente, nel rispetto delle regole per la sicurezza, presentare il cinema dal vivo. Sarà bello farlo in un luogo-simbolo del rispetto della natura e dell’ascolto della Terra».

Prima e dopo la proiezione sarà possibile degustare i prodotti tipici della Collina, prenotandosi al numero 377 0274967.

Prossimi appuntamenti: venerdì 3, 10 e 17 luglio.

La Cooperativa Agricola Biodinamica La Collina si trova in via Teggi 38 a Codemondo (RE).

Info sul Reggio Film Festival: http://www.reggiofilmfestival.it/.

Info su La Collina: https://www.cooplacollina.it/.

About dal corrispondente

Avatar

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top