lunedì , 1 Marzo 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Cinema » Bond 23 con Bardem e Ralph Fiennes

Bond 23 con Bardem e Ralph Fiennes

image_pdfimage_print

Manca ancora più di un anno all’uscita nelle sale del capitolo 23 della saga di James Bond ma già si conoscono i volti che affiancheranno Daniel Craig nella sua terza uscita da 007. Confermata Judi Dench nel ruolo di M, il capo dei servizi segreti britannici (MI6), secondo il Daily Mail i ruoli di antagonisti saranno di Ralph Fiennes e del premio Oscar Javier Bardem

L’attore spagnolo (miglior attore non protagonista agli Academy Awards 2008 per Non è un paese per vecchi) dovrebbe succedere alle principali nemesi della serie bondiana come Adolfo Celi, Donald Pleasance, Christopher Lee, Christopher Walken e Jonathan Pryce interpretando il capo dell’organizzazione Quantum presente già negli ultimi due capitoli Casinò Royale e Quantum of Solace.

Il ruolo di Ralph Fiennes (candidato all’Oscar per Il paziente inglese e Voldemort nella serie di Harry Potter) è stato definito “di estrema complessità” dal regista di Bond 23 Sam Mendes (American Beauty, Era mio padre, Revolutionary Road) all’interno della sceneggiatura scritta da Neal Purvis, Robert Wade e John Logan (autore de Il gladiatore L’ultimo samurai). Ancora nel mistero i nomi della protagonista femminile e del gruppo o artista che comporrà il consueto tema musicale per i titoli di testa come fu per Shirley Bassey, Tom Jones, Paul McCartney, Duran Duran, Tina Turner, Madonna ed Alicia Keys.

L’ennesima avventura dell’agente segreto inglese uscirà sugli schermi italiani nel novembre 2012, gli ingredienti portano ottimismo in un cinema sempre più concentrato solo sugli effetti speciali e meno sulla recitazione o la complessità dei personaggi. Sarebbe bello che un pezzo così cospicuo della storia del cinema come la serie di James Bond portasse avanti solidi elementi di narrazione e interpretazione nel genere dei blockbusters. Ripeto: il buongiorno si vede dal mattino.

 

© Riproduzione riservata

About Federico Gangi

Avatar
Pubblicista iscritto all'albo Fvg dall'aprile 2013 Diplomato al liceo classico “J. Stellini”, attualmente frequenta la Facoltà di Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Trieste. Agli studi universitari ha affiancato diverse attività lavorative nel Triveneto. Ideatore della Fedarmax, direttore della Calcetto Udine e promotore del giornale on-line Il Discorso, di cui è direttore editoriale.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top