sabato , 19 Giugno 2021
Notizie più calde //
Home » IN EVIDENZA » Campovolo 2015, il mega concerto di Luciano Ligabue è vicino e la grande macchina organizzativa è in moto per accogliere al meglio il pubblico.
Campovolo 2015, il mega concerto di Luciano Ligabue è vicino e la grande macchina organizzativa è in moto per accogliere al meglio il pubblico.

Campovolo 2015, il mega concerto di Luciano Ligabue è vicino e la grande macchina organizzativa è in moto per accogliere al meglio il pubblico.

image_pdfimage_print

Il 19 settembre la grande festa del Liga.

campovoMancano oramai pochi giorni all’appuntamento dei fan di Luciano Ligabue con Campovolo 2015, la grande festa che il “Liga” dedicherà loro il prossimo 19 settembre. Dopo le precedenti edizioni del 2005 (con il record europeo di biglietti venduti per un singolo concerto) e del 2011 (oltre 110mila presenti), Ligabue ripropone l’evento per festeggiare i 25 anni di carriera, i 25 anni del primo album “Ligabue“ e i 20 anni di “Buon Compleanno Elvis”.

Il rocker emiliano gode del seguito di un pubblico multi generazionale, lo adorano infatti anche i giovanissimi che non potevano ancora conoscere il Liga alle origini ma che la contemporaneità della musica di Luciano Ligabue riesce a coinvolgere. Sarà quindi un pubblico eterogeneo quello che affollerà, nel vero senso della parola, l’aeroporto di Reggio Emilia per questa grande festa che si preannuncia favorita anche dalle condizioni meteo (al momento è previsto bel tempo per la data dell’evento).

Un concerto di oltre tre ore quello che il Liga proporrà al suo pubblico, con tutti i brani dei primi due album, nonché le hit di quelli successivi; una performance che può ricordare i lunghissimi concerti di Bruce Springsteen (forse il paragone potrebbe sembrare un po’ azzardato ma il rocker di Correggio ha molte affinità con il “boss”) dove l’artista trova la carica dal pubblico che lo incita da sotto il palco per una vera maratona musicale.

Evento nell’evento sarà Aspettando Campovolo, che si terrà il giorno precedente dalle ore 15 alle ore 24 all’interno del Liga Village: un’occasione per tutti i fan di Ligabue per condividere insieme gli intrattenimenti di artisti, giocolieri e musicisti e godersi il film di cui il Liga è stato regista.

Esauriti i biglietti Pit A e Pit B rimangono ancora quelli “posto unico” che, seppur non vicinissimi al palco, daranno comunque la possibilità di godere di un grande spettacolo con un’ottima acustica, grazie ad un curatissimo sistema audio, garantiti dal lavoro dello staff di Ligabue.
Esauriti anche i treni speciali appositamente allestiti per i numerosi fan del Liga dalle principali città italiane non rimane che raggiungere Campovolo con i mezzi propri; numerosi saranno i parcheggi auto, moto e camper a disposizione. Di seguito un’informativa sulle varie possibilità di parcheggio disponibili in zona:

Parcheggio Interno (PA, 5 minuti dagli ingressi) riservato esclusivamente alle automobili;
Parcheggio Villa Curta (P1/P2, 15 minuti dagli ingressi);
Parcheggio via Marelli (P3, 15 minuti da zona concerto);
Parcheggio via Vertoiba (P4, 15 minuti da zona concerto);
Parcheggio FCR (P5/P6, 15 minuti dall’area del concerto);
Parcheggio via del Chionso (P7/P8, 15 minuti dalla zona del concerto);
Parcheggio Via Mozart (P9/P10, 20 minuti dall’area concerto);
Per moto e scooter i parcheggi saranno invece:
Via del Partigiano (adiacente al PA e quindi a 5 minuti dagli ingressi):
Via dell’Aeronautica (Associazione Caritas, a 15 minuti dall’area del concerto):
Via Vertoiba (Mangimificio Casini, 15 minuti dalla zona concerto).
Venerdì 18 settembre i parcheggi auto PA saranno disponibili dalle ore 15 mentre i parcheggi P7/P8 saranno a disposizione esclusivamente per i camper dalle ore 10. Da notare che l’uscita dai parcheggi auto di via del Chionso sarà consentita solo a partire dalle ore 6 del giorno 20 settembre, per motivi legati alla sicurezza del passaggio pedonale di zona.
Il costo dei parcheggi sarà di 10 euro per quello interno a Campovolo mentre per tutti gli altri il prezzo sarà di 5 euro.

L’inizio del concerto è previsto per le ore 20.30, mentre l’apertura dei cancelli avverrà alle ore 8 della mattinata del 19 settembre 2015.

Per tutte le informazioni si può visitare il sito http://campovolo.ligabue.com.

Dario Furlan

About Dario Furlan

Dario Furlan
Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top