mercoledì , 25 Novembre 2020
Notizie più calde //
Home » HOT » Assisi Suono Sacro: un’ottava edizione all’insegna delle Confluenze
Assisi Suono Sacro: un’ottava edizione all’insegna delle Confluenze

Assisi Suono Sacro: un’ottava edizione all’insegna delle Confluenze

image_pdfimage_print

Dal 31 luglio al 12 agosto 2020 si terrà, ad Assisi, l’ottava edizione del Festival Assisi Suono Sacro: l’ormai tradizionale appuntamento con musica e spiritualità diretto da Andrea Ceccomori. Quest’anno, il titolo dell’evento sarà Confluenze, a ribadire il valore imprescindibile dell’incontro e della contaminazione per costruire un’umanità all’insegna dei valori dell’arte e della cultura. Fra i protagonisti di questa edizione, che ha voluto resistere al post Covid all’insegna della buona musica, ci saranno, oltre al direttore artistico Andrea Ceccomori: Hartmut Schulz, Dominika Zamara, Nevio Vitali, Maria Chiara Fiorucci, Michele Fabrizi, Giorgio Sollazzi, Valeria Desideri, Theo Allegretti, Stefano Taglietti, Valeria Desideri, Roberta Inglese, Maria Rosaria Dina Rizzo. Fra gli ospiti anche Enrique Baròn Crespo, Monica Baldi, Anna Ruedeberg.

Ad apertura del Festival un primo incontro il 31 luglio (Ristorante Il Frantoio) che sarà occasione conviviale, una cena di gala dal titolo Sinestesia fra musica, degustazione, profumi, arte, danza, per incontrare alcuni dei protagonisti delle giornate successive. Interverranno, fragli altri: Federico Fumo, Daniela Canè, Angela Nasone, Jean Luc Bertoni.
Sabato 1 agosto, presso l’Hotel Fontebella alle ore 10.00, si terrà la Conferenza dal titolo Peace Deal Forum: un’occasione per raccontare e presentare le evoluzioni di Baton for Peace, il progetto di Assisi Suono Sacro di diffusione dei valori della Pace nel Mondo attraverso la cultura. Sarà anche l’opportunità per presentare Il Musicista Illuminato, il volume di recente pubblicazione per la Morlacchi Editore di Andrea Ceccomori dedicato proprio ad indagare il valore e l’anima di quell’artista che sappia fare della propria interpretazione e ispirazione strumenti per la diffusione dei valori della Pace grazie alla Musica. Sarà  presente il nuovo Comitato Baton For Peace presieduto da Enrique Baròn Crespo, con Monica Baldi, Anna Ruedeberg e Andrea Ceccomori.
Sempre il 1° agosto, alle ore 21.30, presso la Sala San Gregorio (Via San Gregorio), in programma il Concerto dell’Ensemble Assisi Suono Sacro dal titolo Confluenze. Ad esibirsi saranno: Dominika Zamara (soprano), Andrea Ceccomori (al flauto), Maria Chiara Fiorucci (all’arpa), Nevio Vitali (danza sufi) e Theo Allegretti (piano).

Domenica 2 agosto ci si sposta al Parco di Villa Taticchi (Perugia) alle ore 22 per il Concerto del Plenilunio: Andrea Ceccomori al flauto e Maria Chiara Fiorucci all’arpa celtica interpreteranno musiche dedicate e ispirate alla Luna.

Lunedì 3 agosto, alle ore 21.30, presso la Sala San Gregorio (Via San Gregorio) l’appuntamento è con Deep Listening, una guida all’ascolto profondo della musica a cura dei musicisti dell’Ensemble Assisi Suono Sacro.

Martedi 4 agosto, alle ore 21.30 presso la Chiesa di San Rufino, si terrà il concerto Schubert’s Winterreise (and beyond): una rivisitazione inedita del ciclo di lieder di Schubert, protagonisti: Hartmut Schulz (baritono), Maria Chiara Fiorucci (arpa) e  Andrea Ceccomori (flauto).

Anche quest’anno il Festival si anima della musica studiata, scritta e prodotta dagli allievi dell’Accademia Estiva. Cinque i concerti in programma: mercoledì 5 agosto(ore 21,30, Sala San Gregorio) in programma il concerto finale degli allievi di composizione che affideranno all’Ensemble formato dagli allievi dei corsi di arpa, flauto, pianoforte -con la partecipazione di M. Stefano Taglietti e di Katie Bruni al violoncello-, l’interpretazione dei propri brani. Sarà anche un’occasione per ascoltare un primo assaggio delle classi di strumento. Giovedì 6 agosto alle ore 21.30 (ore 21,30, Sala San Gregorio) ad esibirsi saranno i Docenti nell’annualeConcerto dei docenti, con la partecipazione di:  Valeria Desideri (flauto), Maria Chiara Fiorucci (arpa) e di Michele Fabrizi (pianoforte). Venerdì 7 agosto (ore 21,30, Sala San Gregorio)  sarà nuovamente possibile ascoltare in una nuova prova gli allievi di strumento dell’Accademia. Mentre sabato 8 agosto (ore 21,30, Sala San Gregorio) in programma il Concerto finale delle classi di flauto, arpa, pianoforte, tenuti rispettivamente da Valeria Desideri, Maria Chiara Fiorucci, Michele Fabrizi, con la partecipazione del Quartetto dell’Orchestra Filarmonica Vestina diretto da Giorgio Sollazzi. Ultima tappa mercoledì 12 agosto (ore 21,30, Sala San Gregorio) con il Concerto finale della classe di pianoforte degli allievi di Rosaria Dina Rizzo.

Ricordiamo che Assisi Suono Sacro 2020, la cui direzione artistica è di Andrea Ceccomori con la collaborazione di Maria Chiara Fiorucci e l’organizzazione generale di Lorenza Somogyi Bianchi, è resa possibile anche grazie alla coproduzione della Keysound, al supporto e al Patrocinio della Regione Umbria e alla sponsorship di Reale Mutua di Marco Passeri, Hotel Fontebella, Hotel la Rocca e la Pro Loco di Assisi.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top