domenica , 9 Maggio 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Arte e mostre » Ultime due settimane per visitare a Maniago la mostra FORBICI

Ultime due settimane per visitare a Maniago la mostra FORBICI

image_pdfimage_print

l’altra metà della lama Resterà aperta fino al 20 ottobre

Ultime due settimane per visitare l’interessante   mostra FORBICI,  l’altra metà della lama”che resterà aperta al Museo dell’Arte fabbrile e delle Coltellerie di Maniago fino al 20 ottobre. Organizzata dal Museo in collaborazione con il  Comune di Maniago e  Montagna Leader, la mostra sta riscuotendo interesse e curiosità ed è stata meta di molti visitatori e turisti. Nuovo l’orario di visita (che coincide on quello del Museo) per questo periodo: da lunedì a domenica 9.30-12.30 e 15.30-18.30; martedì e mercoledì  chiusa.

Il percorso espositivo si dipana attraverso due linee rappresentate dalle due lame di una forbice, per descriverne la produzione, funzioni e simbologia. Le forbici sono utensili familiari e di uso quotidiano, che con le loro trasformazioni raccontano le evoluzioni dell’economia e società: alcuni tipi di forbici scompaiono assieme ai mestieri, altre si evolvono e affinano per specializzarsi in settori di nicchia, come la nail art, l’hair styling, che hanno determinato la creazione di nuovi arnesi come i tronchesini specifici per unghie finte.  Le forbici sono le lame femminili, usate e pensate per mani di donne; chi le utilizza deve agire con cura, equilibrio, precisione, pazienza, al pari dei forbiciai che le creano e che devono prendere in mano la stessa forbice più e più volte prima di portarla a compimento. 

Museo dell’Arte Fabbrile e delle Coltellerie – foto di Isabel Costantin

Come una forbice aperta, la mostra è costruita su due linee divergenti, a rappresentare il gap tra ieri e oggi, tra il precedente mondo produttivo industriale e lo scenario contemporaneo post-industriale, tra le consuetudini di un passato dove le famiglie erano autosufficienti, con forte divisione dei ruoli di genere e la società del presente basata sui consumi e su professionalità specializzate. Ieri una forbice durava una vita, oggi qualità e durata spesso non combaciano.

About Carlo Liotti

Carlo Liotti
Giornalista Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti da Aprile 2013. Dottore in Scienze e Tecnologie Alimentari. Appassionato di fotografia e di viaggi, capo redattore de ildiscorso.it, reporter/collaboratore per altri canali di comunicazione.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top