1

Per Bologna città del libro da Lucca la mostra su Rutu Modan e il Concorso Lucca Junior

mostra  essere rutu modan  Identità e radici nella graphic novel contemporanea

museo ebraico di bologna  26 marzo | 10 maggio 2015

inaugurazione lunedì 30 marzo 2015 | ore 18.00

in occasione di  Bologna Città del libro per ragazzi e Bologna Children’s Book Fair

Una produzione Lucca Comics & Games  a cura di Giovanni Russo, Guido Martini, Jacopo Moretti e Luca Bitonte

in collaborazione con Comune di Bologna DafDaf, Il giornale ebraico dei bambini e Pagine Ebraiche  Ambasciata d’Israele

LA COLLABORAZIONE Dal 26 marzo al 10 maggio prossimi, il Museo Ebraico di Bologna ospita Essere Rutu Modan – modanIdentità e radici nella graphic novel contemporanea, la mostra personale dedicata alla pluripremiata illustratrice e fumettista israeliana. L’esposizione, prodotta da Lucca Comics & Games, in collaborazione con l’Ambasciata d’Israele in Italia e il periodico Pagine Ebraiche, ha già riscosso un grande successo di pubblico e di critica all’ultima edizione della manifestazione lucchese lo scorso ottobre e approda ora nelle sale dell’istituzione bolognese.

La mostra sarà inaugurata lunedì 30 marzo alle ore 18.00, nell’ambito di Bologna Città del Libro per Ragazzi, manifestazione promossa da BolognaFiere e Comune di Bologna, con l’apporto dell’Associazione Italiana Editori, in occasione di Bologna Children’s Book Fair.

LA MOSTRA  Negli splendidi locali del Museo Ebraico di Bologna arriva una mostra dedicata a Rutu Modan, artista ormai consacrata internazionalmente, vincitrice dei premi più importanti come l’Eisner Award americano, il Fauve d’Or francese e l’italiano Gran Guinigi, assegnato nel 2013 da Lucca Comics & Games.rutu_modan1

Rutu Modan è una delle voci più significative della graphic novel contemporanea; con uno stile rigoroso e pulito, che ricorda la stilizzazione della linea chiara ma che in realtà è il risultato di una costante tensione al realismo, racconta storie in cui la realtà israeliana si manifesta in tutta la sua complessità. Al centro dei suoi lavori è il macro-tema dell’identità, individuale e collettiva, che passa attraverso le problematiche odierne di Israele ma anche attraverso famiglia, radici e memoria.Il suo è un disegno dal tratto essenziale, uno stile di commovente lucidità che coglie con inesorabile esattezza i rapporti tra i personaggi e lo spazio in cui vivono e si muovono.

Orari  da domenica giovedì 10.00 – 18.00  venerdì 10.00 – 16.00 sabato e festività ebraiche chiuso  ingresso libero

LUCCA JUNIOR PRESENTA IL NUOVO BANDO DEL CONCORSO 2015 ALLA FIERA DEL LIBRO DI BOLOGNA.

APPUNTAMENTO IL 31 MARZO PER LA PRESENTAZIONE UFFICIALE

lucca-juniorAnche quest’anno Lucca Junior, la sezione di Lucca Comics & Games dedicata ai bambini, sarà presente alla Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna per presentare il nuovo bando del “Concorso per Illustratori e Fumettisti Lucca Junior 2015”, giunto alla sua IX edizione.L’appuntamento è per martedì 31 marzo alle ore 15.30 presso l’area dell’Associazione Autori di Immagini (pad. 26 Stand B/80) alla presenza di Sarah Genovese (Coordinatrice Lucca Junior), Livio Sossi (Presidente della Giuria) e Paolo D’Altan (illustratore e giurato).Il titolo del concorso è “STRUMENTI DI VIAGGIO. Mappe, atlanti, bussole e navigatori”.Sono chiamati a raccolta illustratori e fumettisti italiani o residenti in Italia, senza limite d’età. La scelta del soggetto da rappresentare è libera purché legata al tema del “viaggio”, che sarà anche il tema principale delle attività di Lucca Junior, che compie quest’anno 10 anni.C’è tempo fino a venerdì 11 settembre 2015 per inviare la propria tavola attraverso il nuovo modulo di iscrizione online.

In palio € 1.000, l’inserimento nella mostra che sarà allestita durante Lucca Comics & Games 2015 e la pubblicazione nel catalogo.

Per tutte le informazioni www.luccacomicsandgames.com