mercoledì , 19 Maggio 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Arte e mostre » Musica e arte: un connubio proposto dagli Amîs di Cividât

Musica e arte: un connubio proposto dagli Amîs di Cividât

image_pdfimage_print

Sabato 7 settembre concerto-evento a Cividale con Vocinconsuete Trio e Daniele D’Agaro

CIVIDALE DEL FRIULI

Unire l’arte alla musica, dando vita a un evento dove estro, emozione e sonorità ricercate la fanno da padroni. L’appuntamento è per sabato 7 settembre alle 18, a Cividale del Friuli, nella chiesa di Santa Maria dei Battuti. Un evento organizzato dall’associazione Amîs di Cividât (guidata da Domenico Davanzo) negli spazi che ospitano la mostra “Paesaggi contemporanei. Reale e immaginario in una terra di confine”, aperta fino al 22 settembre.

La particolarità della serata sta proprio nel fatto che i musicisti invitati si esibiranno a stretto contatto con i quadri esposti, dando così la possibilità a tutti i presenti di osservare le opere sotto una nuova luce, quella suggerita dalle note musicali. Una performance unica, che non farà mancare sorprese melodiche per tutti i presenti.

A esibirsi durante l’evento, denominato “Varium et Mutabile Semper/Femina” saranno il “Vocinconsuete Trio” e Daniele D’Agaro, proponendo libere interpretazioni ispirate dalla location e pezzi del proprio repertorio.

D’Agaro è un apprezzato musicista di livello internazionale, che a Cividale darà sfoggio della propria abilità con sassofoni e clarinetti. Vocinconsuete invece è un gruppo che ama improvvisare, grazie a una capacità musicale frutto di anni di ricerca e sperimentazione sulla voce.

L’evento, a ingresso libero, farà da anticipazione alla serata del 13 settembre, quando il pubblico potrà conversare liberamente di arte contemporanea con i curatori della mostra, Alessandro Fontanini e Chiara de Santi, e con gli artisti (a esporre sono Ba Abat, Bruno Aita, Alessandra Bernardis, Igor Banfi, Daniela Cantarutti, Gaetano Bodanza, Ulderica Da Pozzo, Claudio Mario Feruglio, Daniela Deperini, Marotta & Russo, Adriana Iaconcig, Bruno Paladin, Susanne Riegelnik, Gernot Schmerlaib, Manuela Toselli e Roberto Tigelli).

Chiesa di Santa Maria dei Battuti

Cividale del Friuli (UD)

30 agosto / 22 settembre 2013

Orari

dal 31 agosto al 22 settembre

dal lunedì al venerdì ore 10.00-19.00

sabato – domenica ore 10.00-22.00

Per informazioni:

Segreteria mostra: 349 4449553

Comune di Cividale del Friuli

Informacittà

tel. 0432 710460

informacitta@cividale.net

 

INGRESSO GRATUITO

About Carlo Liotti

Carlo Liotti
Giornalista Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti da Aprile 2013. Dottore in Scienze e Tecnologie Alimentari. Appassionato di fotografia e di viaggi, capo redattore de ildiscorso.it, reporter/collaboratore per altri canali di comunicazione.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top