sabato , 27 Novembre 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Arte e mostre » Museo archeologico del Castello di Torre Mostra Fotografica . Storie di acqua e di terra

Museo archeologico del Castello di Torre Mostra Fotografica . Storie di acqua e di terra

image_pdfimage_print

Venerdì 25 ottobre alle ore 17.30, al Museo archeologico del Castello di Torre , il sindaco Claudio Pedrotti e il presidente del Circolo fotografico “L’obiettivo” Alain Santiago inaugureranno la mostra fotografica “Storie di acqua e di terra. Il Palù di Livenza e la Pedemontana”.
Realizzata dal Circolo con il sostegno del Comune di Pordenone-Assessorato alla Cultura e il patrocinio della Soprintendenza per i Beni Archeologici del Friuli Venezia Giulia e dei Comuni di Caneva e Polcenigo, propone una serie di immagini che documentano gli ambiti più suggestivi e meno noti della  pedemontana, realizzate specificatamente per questa esposizione.
Le foto, dislocate in più spazi del museo secondo un preciso percorso, sono esposte in tre sale del piano terra; le specificità naturalistiche e antropologico-architettoniche del territorio, gli aspetti più squisitamente paesaggistici dei siti archeologici più importanti che si snodano lungo l’intero percorso delle sezioni del Museo (sale 1-23), per arrivare poi alla torre-mastio del piano terra dove spicca, nell’immersione dentro/fuori e acqua/terra, la suggestione delle immagini del villaggio palafitticolo preistorico del Palù di Livenza (sito Unesco dal 2011).  Un percorso fatto del dialogo antico e moderno dunque fra storie di acqua e di terra, tra reperti/attività dell’uomo e paesaggio: un intreccio sempre in origine tanto stretto ma anche così spesso oggi distrattamente
percepito.
La mostra, aperta dal 25 ottobre 2013, rimarrà visitabile fino al 6 gennaio 2014.
ORARI: venerdì, sabato: ore 15.00-18.00; domenica 10.00-12.00/15.00-18.00.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top