venerdì , 30 Settembre 2022
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Arte e mostre » Kurt Diemberger ospite della rassegna sulla montagna

Kurt Diemberger ospite della rassegna sulla montagna

Si chiude domani, venerdì 23 marzo, come sempre alle 21 all’auditorium Menossi di Udine la rassegna dei “Film della montagna”, organizzata dalla 6^ circoscrizione del Comune di Udine in collaborazione con il Dopolavoro Ferroviario e la Società Alpina Friulana di Udine.

Ospite dell’ultimo appuntamento di un’iniziativa che ha riscosso l’attenzione e l’interesse di un folto pubblico, sarà l’alpinista Kurt Diemberger, che parlerà “dell’enigma Himalaya”.

Nato a Salisburgo, Diemberger risiede da molti anni in Italia. Alpinista, documentarista, scrittore, ha al suo attivo la scalata di ben sei “ottomila” ed è l’unico alpinista vivente ad aver scalato due ottomila in prima assoluta: il Broad Peak nel 1957, senza portatori e senza respiratori d’alta quota, e il Dhaulagiri nel 1960, sempre senza respiratori. Ma Diemberger non si è dedicato solo alle montagne. È stato infatti attratto anche dalle foreste, dai deserti di ghiaccio e di sabbia e da tutto ciò che riserva un fascino ignoto. È anche autore di vari libri e di una ventina di film che hanno vinto premi internazionali in tutte le manifestazioni del settore. Quasi ogni anno parte ancora per un’esplorazione o un’ascensione verso segrete frontiere.

Come sempre, l’ingresso all’Auditorium Menossi (via San Pietro 60) è libero. Per informazioni è possibile telefonare alla 6^ circoscrizione allo 0432 235246 o al PuntoInforma del Comune di Udine allo 0432 414717.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top