giovedì , 17 Giugno 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Arte e mostre » Il giro del mondo in ottanta scatti mostra antologica di Paolo Gotti

Il giro del mondo in ottanta scatti mostra antologica di Paolo Gotti

image_pdfimage_print

Sala Museale del Conservatorio del Baraccano
via Santo Stefano 119, Bologna
fino al 28 maggio 2015

Giovedì 28 maggio 2015 dalle ore 19 alle ore 21.30 nella Sala Museale del Conservatorio del Baraccano (via S.Stefano 119) in occasione della chiusura della sua mostra antologica Il giro del mondo in 80 scatti il fotografo Paolo Gotti proietterà i video relativi ai suoi ultimi lavori fotografici con un brindisi di saluto. La mostra sarà visitabile anche durante il giorno dalle 10 alle 12.30 e dalle 15.30 in poi.

Il giro del mondo in 80 scatti ospita 80 fotografie tratte dal monumentale repertorio di oltre 10.000 immagini scattate dal noto fotografo bolognese in occasione dei suoi numerosi viaggi attorno al mondo.

Dal Niger alla Cina, da Haiti al Brasile, e ancora il Messico e il Guatemala, il Nepal, Ceylon e le Maldive, l’Indonesia, gli USA, il Canada, la Thailandia, i Caraibi, la Malesia, lo Yemen, il Venezuela, le Filippine, Cuba, l’India, il Cile, la Bolivia, l’Islanda, l’Australia, la Colombia. Sono solo alcuni dei 70 paesi che Paolo Gotti ha immortalato con la sua Nikon negli ultimi 40 anni.

Voluta dal Quartiere Santo Stefano e dal Circolo Velico Bolognese, l’ esposizione si colloca, come altre iniziative organizzate dal Quartiere, nell’ambito del progetto “Maternità”, nato per realizzare un ospedale in memoria di Andreina Vianello a NSAKA, in Congo. Con le sue foto e i suoi calendari, anche la mostra di Paolo Gotti contribuirà alla raccolta fondi che il Quartiere S.Stefano e il Circolo Velico Bolognese stanno portando avanti a favore dell’Associazione Amici dell’Ave Maria”, l’associazione che segue il progetto in Italia.

Per accedere alla mostra l’ingresso è gratuito, ma chi vorrà potrà sostenere il progetto con offerte libere (IBAN IT22Z0760102400001022203077).

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top