domenica , 23 Gennaio 2022
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Arte e mostre » Geronimo Stilton. Brescia Musei Adventures: il topo giornalista più famoso della letteratura protagonista dell’app-gam
Geronimo Stilton. Brescia Musei Adventures: il topo giornalista più famoso della letteratura protagonista dell’app-gam

Geronimo Stilton. Brescia Musei Adventures: il topo giornalista più famoso della letteratura protagonista dell’app-gam

image_pdfimage_print

Un’esclusiva mondiale:
il topo giornalista più famoso della letteratura protagonista dell’app-game museale promossa da
Fondazione Brescia Musei

Da mercoledì 15 dicembre, il topo giornalista più amato dai bambini di tutto il mondo arriva nei musei di Brescia. Geronimo Stilton – personaggio nato dalla penna di Elisabetta Dami, diventato un fenomeno globale con 175 milioni di libri venduti in tutto il mondo – sarà protagonista per la prima volta in assoluto di un’app-game museale dedicata ai bambini a partire dai 6 anni dal titolo Geronimo Stilton. Brescia Musei Adventures, promossa da Fondazione Brescia Musei in collaborazione con Atlantyca Entertainment.

Il progetto – vincitore del bando “Per la cultura” di Fondazione Cariplo per il rilancio delle attività culturali dopo l’emergenza sanitaria – accoglie e sperimenta linguaggi contemporanei con un’applicazione interattiva e ludo-educativa.

Edutainment e gamification sono i principi ispiratori dell’app, che stimola le piccole visitatrici e i piccoli visitatori ad apprendere attivamente attraverso il linguaggio che meglio conoscono: quello del gioco. Inoltre, l’app mira a incoraggiare la precoce e costante educazione al patrimonio, in un percorso di crescita culturale e civile, personale e collettiva, stimolando fantasia, creatività e conoscenza.

Basteranno uno smartphone o un tablet per prendere parte a tre emozionanti avventure, guidati dal direttore dell’Eco del Roditore: dal Museo di Santa Giulia con il suo Parco Archeologico e con la nuova casa della Vittoria Alata in Capitolium, alla Pinacoteca Tosio Martinengo, fino al Museo “Luigi Marzoli”.

Per informazioni su date e orari d’apertura, visitate il sito: www.bresciamusei.com

About Dario Furlan

Fotografo free lance e giornalista pubblicista. Segue da anni il panorama musicale internazionale - ma anche locale - con particolare predilezione per quanto riguarda il rock (in tutte le sue derivazioni), il folk ed il blues nonché la musica in lingua friulana. Cultore di "motori e rally", dei quali vanta una conoscenza ultradecennale, è anche atleta nella disciplina ciclistica della mountain bike.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top