domenica , 26 Settembre 2021
Notizie più calde //
Home » Spettacolo » Arte e mostre » Arte, spettacolo e gusto: a Casole d’Elsa si alza il sipario su TAMTAM Teatro&Cena al Museo DAL 14 NOV.
Arte, spettacolo e gusto: a Casole d’Elsa si alza il sipario su TAMTAM Teatro&Cena al Museo DAL 14 NOV.

Arte, spettacolo e gusto: a Casole d’Elsa si alza il sipario su TAMTAM Teatro&Cena al Museo DAL 14 NOV.

image_pdfimage_print

Arte, spettacolo e gusto sono questi gli ingredienti di TAMTAM Teatro&Cena al Museo, l’inedito cartellone che porta il teatro al museo e che viene realizzato grazie alla collaborazione tra Fondazione Musei Senesi e LaLut Centro di Ricerca e Produzione Teatrale con il contributo di Regione Toscana.Il primo appuntamento, dedicato al tema dell’amore, si svolgerà il prossimo sabato 14 novembre nel Museo Civico Archeologico e della Collegiata di Casole d’Elsa (Siena). LaLut presenta “Studio per una confessione”, una produzione di Zooteatro, con testo e regia di Silvia Franco, oggetti di scena e luci a cura di Luca Baldini. Una donna racconta la propria vita e la propria ricerca spirituale. In questo percorso si imbatte nelle Confessioni di Sant’Agostino si trova ad affrontare il tema della  “concupiscenza” o amore carnale, dando vita a una personale e intima confessione.alessandro_093

La serata avrà inizio alle ore 19 con una visita guidata del museo a cura della direttrice, Patrizia La Porta; alle ore 20 andrà in scena lo spettacolo e a seguire verrà servita una “cena virtuosa”, con un menu vegetariano studiato ad hoc per l’occasione dal catering “Cuoco a Domicilio” di Nicola Vizzarri e Stefano Pierini. Tra i piatti che verranno proposti (tutti a base di prodotti di stagione e di filiera corta) torta salata di patate e cipolla al rosmarino, lasagne fresche alla verza e zucca gialla, tortino di zucca gialla e salsa di porri, torta di mele e cannella con crema inglese.TAMTAM Teatro&Cena al Museo prevede altri due appuntamenti: il 5 dicembre il teatro “occuperà” gli spazi straordinari del Museo di Storia Naturale dell’Accademia dei Fisiocritici, con lo spettacolo “Il Mattoide. Ovvero: un pollo di nome Icaro” di e con Nicola Patti a cui seguirà una “cena accademica”. Il 16 gennaio invece, protagonista sarà il Museo della Mezzadria Senese di Buonconvento dove andrà in scena lo spettacolo d’inverno a cura del Teatro Povero di Monticchiello, che si concluderà con la “cena contadina”.TAMTAM Teatro&Cena al Museo nasce dalla sfida di trasformare le collezioni dei musei della Fondazione Musei Senesi in testi teatrali. Sarà possibile assistere a produzioni originali, create su misura per lo spazio museale, che diviene capace di racchiudere trame e protagonisti: le sale e le opere da esse ospitate si trasformano così nei cardini dai quali e intorno ai quali si sviluppano affascinanti storie. Ogni serata è concepita come un vero e proprio viaggio tra arte e spettacolo e, ad arricchire la proposta, ci saranno i menu preparati da “Cuoco a Domicilio” su un tema collegato alla tipicità di ogni sede museale e alle filiere corte locali.

Il costo, comprensivo di visita guidata al museo, cena e spettacolo, è di 30 euro (20 euro per i bambini di età compresa tra i 6 e gli 11 anni).E’ necessaria la prenotazione al numero telefonico 3492824678 o inviando una mail a teatroecenaalmuseo@gmail.com.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top