mercoledì , 4 Agosto 2021
Notizie più calde //
Home » Il Discorso su » Gorizia e provincia » Alberto Camerini e fuochi d’artificio per il Capodanno di Gorizia

Alberto Camerini e fuochi d’artificio per il Capodanno di Gorizia

image_pdfimage_print

botticapodanno-2Musica, spettacolo pirotecnico e ottimo cibo. E’ il menù della notte di San Silvestro a Gorizia, che ancora una volta vedrà piazza Vittoria come centro nevralgico dei festeggiamenti per il Capodanno. Dopo il successo dello scorso anno, torneranno in piazza gli Alta Tensione, cover band friulana che spazia da Gloria Gaynor a Vasco Rossi, abbracciando le migliori hit degli ultimi cinquant’anni di musica internazionali. La band, che ha all’attivo decine di concerti in giro per il Triveneto, è composta da Denis Monte , Tano Cristiano Pittini, Andrea Fontana e Giulio Biasinutto. Gli Alta Tensione saliranno sul palco di piazza Vittoria alle 22.30, ma il villaggio del Capodanno sarà aperto sin dalle 17: i cuochi della Tana del Luppolo, locale di Udine, prepareranno bevande calde, panini farciti e patatine fritte per ingannare l’attesa verso la mezzanotte. Alle 20 scatterà il dj set di Lordj, accompagnato sul palco dall’animazione proposta da Ricky Emme. Poi, dopo la prima parte del concerto degli Alta Tensione, ci sarà spazio per il countdown e il brindisi di mezzanotte, con il quale autorità e partecipanti alla serata di festa saluteranno nella maniera Capodanno-2014-evento-in-Piazza-I-Maggio-a-UDINEpiù tradizionale l’arrivo del nuovo anno.

Poi, spazio a 27 minuti di spettacolo pirotecnico, con fuochi che illumineranno a giorno piazza Vittoria e  in particolare il cielo sopra il Castello, che grazie agli effetti scenici disegnati da una ditta veneziana sembrerà quasi incendiarsi. Al termine, grande attesa per la seconda parte del “San Silvestro Live Show – La Febbre degli anni ’80”, con il concerto della guest star della serata, organizzata da Full Agency: Alberto Camerini, l’arlecchino del rock italiano anni Ottanta, proporrà i suoi successi, da Tanz Bambolina a Rock’n roll Robot, facendo danzare giovani e meno giovani al ritmo delle sue canzoni più note. Poi, ancora spazio agli AltaTensione e a Lordj, con la serata che si concluderà attorno alle 5.

Festa anche nei locali di via Rastello (dalla Bottega del Maiale a Maxi Milian, fino a Casa Mischou), che proporranno menù speciali per il cenone dell’ultimo giorno dell’anno.

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top