OVERTOUR” a Udine il 23 nov 2012 Teatro G. da Udine

OVERTOUR” Max Gazzè, Rita Marcotulli e Roberto Gatto a Udine il 23 novembre 2012

Questo il titolo del progetto, nato dalla curiosità di Max Gazzè e due dei più talentuosi jazzisti di scuola italiana, ossia Roberto Gatto e Rita Marcotulli, ansiosi di sperimentarsi in un concerto dove si abbattono i confini della musica, dove la contaminazione tra il pop e le sonorità jazz si approfondisce fino a trovare un terreno comune.

I brani più famosi di Max Gazzè e alcune cover del pop internazionale diventeranno un motivo e un pretesto su cui improvvisare, mentre standajazz che appartengono all’immaginario collettivo saranno reinterpretati dalla voce di Gazzè, dal pianismo fantasioso della Marcotulli e dall’energica batteria di Gatto. Titoli affascinanti dei Pink Floyd e di Sting, di Peter Gabriel e di Domenico Modugno, oltre a pagine composte dagli stessi Marcotulli e Gatto, completano un programma inedito, sospeso tra rock e jazz, che conferma – omai ve ne fosse bisogno – come la musica possa fare a meno di barriere e di etichette.

Max Gazzè dimostra ancora una volta la sua voglia di sperimentare e di mischiare generi diversi, sempre supportato da musicisti d’assoluto valore. Rita Marcotulli, vanta collaborazioni illustri sia con musicisti come Pino Daniele e Pat Metheny sia con scrittori quali Stefano Benni e Franca Valeri. Inoltre è una delle artiste più in vista del jazz italiano come dimostrano il Premio Top Jazz 2011 come Migliore Artista ma anche il Ciak D’Oro, Il Nastro D’Argento e il David di Donatello ottenuti con la colonna sonora del film campione d’incassi “Basilicata Coast To Coast”. Roberto Gatto, romano come Gazzè, è un batterista prevalentemente di ambito jazz ma che, negoltre 30 anni di attività, ha collaborato con Mina, Lucio Dalla, Pino Daniele, Ornella Vanoni, Ivano Fossati, Riccardo Cocciante, Stefano Bollani, Sergio Caputo, Gilberto Gil, Riz Ortolani, Ennio Morricone e Domenico Modugno.