lunedì , 10 Maggio 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Sogni di Moda » Moda » Être Concept Store: quando la moda si fa esperienza

Être Concept Store: quando la moda si fa esperienza

image_pdfimage_print

Être Concept Store è il nuovo angolo di paradiso creato per le amanti del dettaglio e dei pezzi unici da poco inaugurato a Pordenone. Ciò che colpisce è che non si tratta di un semplice negozio, e non può essere definito solamente un punto di incontro: l’ideatrice di Etre, Cristiana Santarossa, ama definirlo “un po’ boudoir e un po’ galleria”.
Un grande contenitore di idee, dunque, che raccoglie capi selezionati provenienti da tutto il mondo, firme di stilisti internazionali, prodotti e accessori unici confezionati a mano in laboratori artigianali.
Attraverso la pluralità di suggestioni proveniente dalla varietà dei prodotti esposti, il concept store, sviluppato su due piani, alterna in modo armonico pareti in legno a librerie moderne per creare la giusta atmosfera per uno shopping più sereno e divertente. Quando si entra in un concept store, infatti, si possono dimenticare le lunghe file ai camerini e gli spintoni per accaparrarsi l’ultimo abito: Etre è un modo d’essere, e come tale, permette di vivere un’esperienza di esplorazione e di scoperta del tutto nuova e diversa.

Il primo concept store venne aperto a New York nel 1986 da Ralph Lauren: l’idea che guidava la struttura architettonica dell’ambiente era quella del lusso patriottico, che permetteva di vivere l’America come un set hollywoodiano.
I parametri originali e le caratteristiche essenziali del concept store vengono ripresi oggi da Être che propone un ambiente capace di trasformarsi e di regalare sempre nuove atmosfere.
Nuove emozioni sono poi state vissute dalle signore presenti al corso sul vino al femminile, che ha preso il via il 16 novembre scorso. Un particolare evento organizzato in tre giornate provocatorie: sono infatti state scelte le serate in cui si disputeranno le partite di coppa. Un divertente diversivo al campo verde, dunque, per scoprire il vino, i suoi segreti e le modalità con cui abbinarlo in modo vincente anche ad un abito nuovo. Infatti il corso, curato da Sabrina Maffei, non parla solamente di vinificazione, barrique e degustazione, ma abbina a questi temi la lettura e la presentazione di nuovi libri e abiti.
Un intero mondo da scoprire.

Camilla Manzato

© Riproduzione riservata

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top