lunedì , 21 Giugno 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Cultura » Mostra Fotografica L’uomo e l’ambiente.Novara, Complesso Monumentale del Broletto 14 maggio – 31 ottobre 2015

Mostra Fotografica L’uomo e l’ambiente.Novara, Complesso Monumentale del Broletto 14 maggio – 31 ottobre 2015

image_pdfimage_print

Il Comitato dei Clubs Novaresi insieme al Comune di Novara e la Diocesi di Novara hanno il piacere di presentare alla città la Mostra Fotografica L’uomo e l’ambiente. Fotografi italiani e internazionali dalle collezioni fotografiche novaresi. L’esposizione sarà allestita presso gli storici spazi del Complesso Monumentale del Broletto. In esclusiva cinque imprenditori aprono i loro archivi alla città. Una grande occasione per conoscere i patrimoni culturali privati, dedicata ai cittadini e a tutti i visitatori italiani e internazionali attesi durante Expo 2015. In armonia con la tradizione dei Clubs di servizio, i proventi della novaraMostra saranno devoluti all’Associazione Gocce di Solidarietà Onlus, che fa parte della Diocesi di Novara. In particolare il contributo sarà destinato a supporto del Progetto Emporio Solidale che ha lo scopo di rispondere concretamente alle nuove condizioni di povertà che, con l’aggravarsi della crisi, vedono coinvolte sempre più famiglie.
L’esposizione, che si terrà dal 14 maggio al 31 ottobre 2015, si declina attraverso un percorso che si snoda nel complesso Monumentale del Broletto. Una panoramica di più di 70 fotografie tratte da un patrimonio culturale di rilievo dove le opere di grandi esponenti della fotografia italiana, da Gabriele Basilico a Luigi Ghirri, s’intrecciano a nomi di rilevanza internazionale, da Annie Leibovitz a Mona Hatoum, da Tomas Saraceno a Becky Beasley.

Le curatrici della mostra Kitti Bolognesi, Mariateresa Cerretelli e Samantha Primati (Grin) hanno organizzato dellevisite guidate di 30 minuti ciascuna saranno articolate in:

1. breve descrizione delle collezioni
2. come si è arrivati a scegliere un tema come l’uomo e l’ambiente
3. breve approfondimento di come l’uomo ha interagito con lo spazio attraverso la fotografia
4. spazio naturale. uomo e ambiente circostante descrizione di alcune opere a autori
da Giovanni Chiaramonte a Gabriele Basilico fino ai piu giovani
5. spazio intimo. uomo e intimità descrizione di alcune opere e autori da Anselm Kiefer a Pixy Liao, da Annie Leibovtiz (come l’autrice rappresenta i suoi soggetti secondo la sua immaginazione i suoi miti) a Duane Michaels e l’utilizzo ironico che fa della fotografia per esprimere un sentimento nei confronti della società
6. spazio immaginato. uomo e immaginazione e astrazione descrizione di alcune opere e autori da Luigi Ghirri che con Atlante ha mappato un viaggio immaginario a Becky Beasley, da Sara Munari a James Yamada.
7. si conclude ancora con una brevissima riflessione sulla fotografia e su quello che è oggi con la presenza dei social network. e si chiude sulla funzione educativa e conservativa dei collezionisti che con la propria passione conservano un patrimonio prezioso soprattutto quando è messo a disposizione del pubblico

Il progetto espositivo è stato reso possibile grazie al sostegno di: Fondazione Banca Popolare di Novara, Comoli, Ferrari & C. Spa, De Agostini, Igor Srl, Italgrafica Srl, Mirato Spa, KPMG Spa, Ponti Spa, Sermedia Srl, Studio Miazzo.

Per l’occasione è stato realizzato un catalogo con tutte le opere presentate alla Mostra.

Orari della Mostra: Martedì/Venerdì dalle ore 9 alle ore 12,30 e dalle ore 14 alle ore 19; Sabato e Domenica dalle ore 10 alle ore 19. Chiuso il Lunedì.

Biglietto intero/ridotto + visita guidata: 5 Euro Contatti: Ufficio Musei tel. 0321 3702770

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top