mercoledì , 1 Dicembre 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » Mercoledì 5 marzo 2014 ore 17,00 a Villa Galvani GIARDINI DI NORMANDIA: i colori che hanno ispirato Monet

Mercoledì 5 marzo 2014 ore 17,00 a Villa Galvani GIARDINI DI NORMANDIA: i colori che hanno ispirato Monet

image_pdfimage_print

L’Associazione “La Compagnia delle Rose”, in collaborazione con il Comune di Pordenone-Assessorato alla Cultura e di GEA SpA, ha organizzato per mercoledì 5 marzo alle ore 17,00 all’Auditorium della Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea ‘A.Pizzinato’ l’incontro sul tema: “GIARDINI DI NORMANDIA: i colori che hanno ispirato Monet”
L’esperta ed appassionata ‘giardiniera’ Valeria Lanini, che è anche Presidente del Circolo ‘Amici in giardino’ e socia della Compagnia, parlerà di un’indimenticabile esperienza di viaggio attraverso i giardini della Normandia e tra gli altri, mostrerà e illustrerà il giardino di Giverny ove visse e dipinse il pittore Claude Monet.
Claude Monet si stabilì nel 1893 a Giverny, in Normandia, dove trovò una casa da sogno, con un giardino e un corso d’acqua che scorre accanto. Vi abitò con moglie e figli fino alla fine dei suoi giorni. Il pittore trasformò il terreno in un giardino fiorito e acquatico: Giverny divenne allora il fulcro della sua pittura. Qui nacquero le celebri ‘Ninfee’, testimonianza esemplare dell’arte innovatrice del maestro. Rimasta chiusa e abbandonata per oltre vent’anni, la casa di Giverny è rinata nel 1980, riprendendo l’aspetto originale, grazie alle attente cure di Gérald van der Kemp, ed è aperta al pubblico.
Ma ci sono anche altri giardini che hanno ispirato molti quadri degli impressionisti francesi, dai ‘Giardini Villa Les Moutiers’, in cui lavorarono nel 1898 E.Lutyens e Gertrude Jeckyll, al giardino botanico ‘Le Vesterival’ considerato un “giardino per le 4 stagioni con specie provenienti da tutti i continenti”, al ‘Giardino d’Agapanthe’ del paesaggista Alexandre Thomas noto per le sue rose, la aiuole aromatiche e il giardino all’italiana, senza scordare il ‘giardino Plume’, il giardino vivaio di graminacee ornamentali, nominato in Francia ‘giardino dell’anno 2008’….
In breve: il fascino della Normandia ‘verde’ visto attraverso gli occhi di una vera entusiasta del giardinaggio e competente nel campo botanico.
L’incontro, con ingresso libero, è aperto a tutti gli appassionati di rose e di giardino.

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top