mercoledì , 19 Maggio 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Luoghi e dintorni » IMPERIA E PROVINCIA :82esimo Palio del Mare Goliardico

IMPERIA E PROVINCIA :82esimo Palio del Mare Goliardico

image_pdfimage_print

Si è svolto lo scorso 15 agosto l’82esimo Palio del Mare Goliardico che ha visto per la prima volta l’unione delle forze fra il ben conosciuto Comitato San Giovanni e Tradizioni Onegliesi ed i più giovani Goliardi Dianesi.

Le due associazioni che per anni hanno perseguito fini simili sebbene in due modi totalmente distinti, hanno collaborato magistralmente  per una “difficoltosa” versione goliardica dello storico Palio del Mare resa ancor più complicata dal grande caldo.

All’insegna della festa e della spensieratezza 48 partecipanti tutti imperiesi hanno dato vita ad una rievocazione della storia che ha visto 9 squadre (36 persone) contendersi lo storico Palo del Mare ed altre due (12 goliardi in tutto) giocare allegramente in acqua armati di colorate bombe d’acqua.
Di certo non sono stati numerosi gli ingaggi spettacolari tutto questo giustificato dalla poca professionalità nell’arte della voga, gli equipaggi infatti hanno avuto non poche difficoltà nel trovare la giusta rotta anche a causa dell’assenza del timone, elemento scelto proprio nel verso del goliardico significato dell’appuntamento di giovedì 15 agosto scorso.
I gozzi protagonisti della scena, racconta il Presidente del Comitato San Giovanni Sergio Lanteri, sono risalenti al 1982 e si tratta di imbarcazioni in vetroresina abili alle gare di velocità e potrebbero essere le stesse di scena nel prossimo Palio del Mare, l’ottantatreesimo, il cui annuncio svelerà novità importanti.
La finale ha visto scendere sul campo gara l’equipaggio di Oneglia rappresentato dai Goliardi Dianesi ed il team di Borgo Sant’Agata. Vincitore dell’82esimo Palio del Mare Goliardico l’antico Comune di Borgo Sant’Agata capitanato dal Lancere Niccolò De Paolo ed ai remi Filippo Corio, Nicolò Balbo e Ludovico Ramella, l’equipaggio è stato premiato con la consegna dello standardo del Palio del Mare da parte di Marco Podestà Vice Presidente del Comitato San Giovanni e Tradizioni Onegliesi in aggiunta quest’anno Borgo Sant’Agata ha ricevuto un trofeo consegnato dal Presidente dell’Associazione Goliardi Dianesi Jari Alassio costruito e lavorato goliardicamente a mano.
Il comitato San Giovanni e Tradizioni Onegliesi ed i Goliardi Dianesi soddisfatti della buona riuscita dell’82esimo Palio del Mare Goliardico dichiarano di voler proseguire per questa strada ed aggiungono “è stato sicuramente un Palio del Mare diverso dalle scorse edizioni ma ci ha dato modo di sperimentare gli ingredienti che potrebbero rendere vincente l’83esima edizione”.
Per sigillare questa collaborazione i Goliardi Dianesi in segno di riconoscimento al Comitato San Giovanni hanno donato uno stendardo double face che vede da un lato la storica frase che fece presagire all’unione dei Comuni di Porto Maurizio ed Oneglia “I fratelli di Porto Maurizio ai fratelli di Oneglia 7 marzo 1848” e dall’altro la promessa “I fratelli del Comitato San Giovanni e Tradizioni Onegliesi ed i fratelli Goliardi Dianesi insieme per il Comune di Imperia 15 agosto 2013”.

Un ringraziamento particolare va a Gianni Rossi che ha presentato l’82esimo Palio del Mare Goliardico con grande disinvoltura ed entusiasmo a soli otto giorni dal malore che lo ha visto interprete di una ripresa degna di un professionista.
Sul tema de “L’unione fa la forza!” il Comitato San Giovanni e Tradizioni Onegliesi ed i Goliardi Dianesi Vi augurano Buona Estate.

About Carlo Liotti

Carlo Liotti
Giornalista Pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti da Aprile 2013. Dottore in Scienze e Tecnologie Alimentari. Appassionato di fotografia e di viaggi, capo redattore de ildiscorso.it, reporter/collaboratore per altri canali di comunicazione.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top