martedì , 18 Maggio 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » GRAN FINALE AL FESTIVAL DI MAJANO CON LO SPETTACOLO PIROTECNICO

GRAN FINALE AL FESTIVAL DI MAJANO CON LO SPETTACOLO PIROTECNICO

image_pdfimage_print

Si chiude OGGI, giovedì 15 agosto, con lo straordinario e tradizionale spettacolo pirotecnico di Ferragosto la 53esima edizione del Festival di Majano, la celebre rassegna che di anno in anno migliora la qualità della ricca proposta confermandosi come il più importante contenitore estivo musicale, culturale, enogastronomico e artistico del Friuli Venezia Giulia, in grado di richiamare in un piccolo centro come Majano migliaia e migliaia di visitatori da tutto il Nordest e da diversi paesi stranieri confinanti quali Austria, Slovenia e Croazia in primis.

6 concerti con grandi nomi del panorama italiano e internazionale (Deep Purple il 24 luglio, Hip Hop Tv Summer Festival con Fabri Fibra il 27 luglio e con Fedez il 28 luglio, il concerto benefico Rock Against Cancer a favore del Cro di Aviano il 2 agosto, i Pink Sonic con le coriste storiche dei Pink Floyd le Mc Broom Sisters il 3 agosto e infine Giuliano Palma), 3 importanti mostre d’arte(“Opere e Progetti” di Luciano Ceschia, “Arte & Architetutta – Premio Marcello D’Olivo” e “Immobili Abitanti”), il Premio Pro Majano consegnato ieri al plurimedagliato campione olimpico friulano Giorgio Di Centail 6° Rally di Majano, lo show internazionale di motocross freestyle con Andrea Cavina e il Team Fx International, le Degustazioni Guidate con Diana Candusso, Stefano Trinco e lo chef Manuel Marchetti, i dj set di Tommy Vee, Mauro Ferrucci e Albertino, questi sono in sintesi gli appuntamenti principali che hanno caratterizzato il Festival di Majano 2013 che oggi saluta i suoi numerosissimi frequentatori e inizia già a lavorare alla 54esima edizione.

Prima del gran finale con lo spettacolo pirotecnico, la giornata di Ferragosto al Festival di Majano prevede numerose attività d’intrattenimento e divertimento per tutti i bambini fin dal primo pomeriggio (dalle ore 16:00 in piazza Italia giochi popolari, salterello gonfiabile, mille palloncini, porta fai gol, bolle di sapone, clown e giocolieri, zucchero filato e pop corn gratis per tutti), il concerto dell’Orchestra Rita del Mare e nell’area Happy Area quattro diversi dj set.

Si potranno infine visitare ancora, dalle ore 17:00 alle ore 23:00, le tre prestigiose mostre d’arte organizzate da Alessandro Venuti nell’ambito di “Majano Arte”: nello spazio d’Arte Ciro di Pers“Opere e Progetti” di Luciano Ceschia, una mostra volta a indagare l’evoluzione formale delle opere del celebre scultore e pittore friulano nato a Tarcento nel 1925 e scomparso nel 1991; nel Palazzo delle Associazioni le attività di Arte & Architettura, nata nel 1989 come emanazione dell’ordine degli Architetti della provincia di Udine e diventata a metà degli anni ’90 una rilevante realtà a livello regionale; nello Spazio d’Arte Pro Majano la mostra “Immobili Abitanti” che presenta diverse sculture come forme che abitano gli spazi e dialogano tra loro attraverso il linguaggio di dieci artisti contemporanei.

Il Festival di Majano è organizzato dalla Pro Majano, in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia, TurismoFVG, il Comune di Majano, la Provincia di Udine, l’Associazione regionale tra le Pro Loco, la Comunità Collinare del Friuli, il Consorzio tra le Pro Loco della Comunità Collinare.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI:

Associazione Pro Majano tel. +39 0432 959060 – www.promajano.it – promajano60@gmail.com

 

About Enrico Liotti

Enrico Liotti
Giornalista Pubblicista dal 1978, pensionato di banca, impegnato nel sociale e nel giornalismo, collabora con riviste Piemontesi e Liguri da decenni.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top