venerdì , 26 Febbraio 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » ENOARMONIE DAL 20 AL 27 GEN VILLA BRANDIS SAN GIOVANNI AL NATISONE

ENOARMONIE DAL 20 AL 27 GEN VILLA BRANDIS SAN GIOVANNI AL NATISONE

image_pdfimage_print

Torna per il settimo anno consecutivo Enoarmonie, l’iniziativa che sposa la grande musica da camera con i migliori vini del Friuli Venezia Giulia organizzata dall’Associazione Musicale Sergio Gaggia di Cividale in collaborazione con alcune delle aziende enologiche più rinomate del territorio.
Domenica 27 gennaio, sempre alle 18, altre pagine musicali composte da Miki, Elgar, Faurè e Beethoven ed eseguite dal duo formato da Vladimir Mendelssohn (viola) e Andrea Rucli (pianoforte) si uniranno armonicamente alla degustazione dei vini di un’azienda ricca di storia e di riconoscimenti come Villa Russiz, che ospita l’evento nella propria sede a Capriva del Friuli (GO). Guiderà il pubblico nell’assaggio musicale ed enoico l’autorevole critico Angelo Foletto, penna del quotidiano la Repubblica.Dopo una pausa, Enoarmonie tornerà in prossimità della primavera con altri due appuntamenti, domenica 3 e domenica 17 marzo 2013. Si segnala fin d’ora la partecipazione il 3 marzo, in veste di enorelatore, di Stefano Catucci, docente di Estetica alla Sapienza, Università di Roma, e conduttore di Radio 3 Suite, il quale auspica “che il Friuli e l’Italia sappiano riconoscere la vera ricchezza costituita da un progetto artistico e culturale come quello dell’Associazione Musicale Sergio Gaggia” e ne descrive così l’impegno: “Essere nel territorio per essere nel mondo, a testa alta, con le idee chiare, la qualità riconosciuta e la riconoscibilità di proposte originali, che non si confondono con il resto del panorama culturale”.  L’Enoarmonia del 27 gennaio riporta in regione il violista e compositore rumeno Vladimir Mendelssohn, presenza costante negli eventi della Gaggia, docente al Conservatoire National Supérieur de Musique di Parigi e dal 2005 direttore artistico del noto festival finlandese di Kuhmo.Info: 349 3245971

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top