mercoledì , 23 Ottobre 2019
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Cultura » Ad Arona dibattito su emergenza clima e ambiente: Luca Mercalli s’interroga sulle responsabilità
Ad Arona dibattito su emergenza clima e ambiente: Luca Mercalli s’interroga sulle responsabilità

Ad Arona dibattito su emergenza clima e ambiente: Luca Mercalli s’interroga sulle responsabilità

image_pdfimage_print

giovedì 26 settembre al Palacongressi alle 21

Giovedì 26 settembre alle ore 21 Luca Mercalli sarà ad Arona presso il Palacongressi “Marina e Marcello Salina” in corso Repubblica 50 per un appuntamento con il Festival della Dignità Umana dedicato all’emergenza climatica, con la conferenza Quale responsabilità nei confronti dell’ambiente: la questione ecologica e climatica, in collaborazione con l’Associazione Partecipazione e Solidarietà, all’indomani del Summit Onu sul clima a New York del 23 settembre.

Come ha dichiarato il noto meteorologo Mercalli in una recente intervista, «purtroppo quanto si sta verificando sul nostro pianeta è la diretta conseguenza di trent’anni di tentennamenti e ora non ci rimane che limitarne i danni, cercando di non superare l’aumento di due gradi di temperatura terrestre entro la fine del secolo». È un problema di responsabilità ambientale personale, nazionale e internazionale. In altra occasione ha aggiunto: «per usare una metafora calzante, la nostra Terra sta male, è arrivata a un grado di surriscaldamento ed è come se avesse 38 di febbre. È sicuro che a breve arriverà a 39 gradi (2 gradi di surriscaldamento) e solo ed esclusivamente se corriamo da oggi seriamente ai ripari riusciremo a fare in modo che la sua febbre non aumenti ulteriormente. Se la situazione dovesse peggiorare raggiungeremmo 5 gradi di surriscaldamento. Una situazione disastrosa e irrecuperabile che penalizzerà i nostri figli e nipoti».

Luca Mercalli è climatologo di fama e direttore della rivista “Nimbus”. Presiede la Società Meteorologica Italiana, fondata nel 1865. Si occupa di ricerca su climi e ghiacciai alpini, insegna sostenibilità ambientale in scuole e università in Italia, Svizzera e Francia e la pratica in prima persona, vivendo in una casa a energia solare, viaggiando in auto elettrica e coltivando l’orto. È consulente dell’Unione Europea e consigliere scientifico di ISPRA-Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale. Per RAI ha lavorato a Che tempo che fa e Scala Mercalli e ora su Rainews. Editorialista per “La Stampa” e “Il Fatto Quotidiano”, ha al suo attivo migliaia di articoli e conferenze. Tra i libri del 2018: Prepariamoci a vivere in un mondo con meno risorse, meno energia, meno abbondanza… e forse più felicità (Chiarelettere), Non c’è più tempo (Einaudi) e Uffa che caldo (Mondadori Electa).

Il programma successivo del Festival della Dignità Umana

Venerdì 27 settembre – 21:00

Novara, Teatro Don Bosco

CAPACI DI VITA: SUL SENSO DELLA RESPONSABILITÀ NELLA VITA UMANA

Conferenza di Josep Maria Esquirol

Con introduzione di Giorgio Borroni

In collaborazione con Caritas Novara

 

Sabato 28 settembre – 16:00

Borgomanero, Salone d’onore Villa Marazza

ESSERE “RESPONSABILI”: COME CIVILIZZARE IL MERCATO

Incontro con Stefano Zamagni

A colloquio con Davide Maggi e Carlo Volta

Lunedì 30 settembre – 18:00

Novara, Sala Maddalena, Vescovado

LA SCOMMESSA CATTOLICA DELLA RESPONSABILITÀ

Incontro con Mauro Magatti e Chiara Giaccardi

Interviene Mons. Franco Giulio Brambilla

Martedì 1 ottobre – 21:00

Novara, Castello Visconteo Sforzesco

EDUCARE ALLA GIUSTIZIA

Incontro con Gherardo Colombo

A colloquio con Mario Baudino

Mercoledì 2 ottobre – 18:00

Milano, Università Cattolica

LA MISTIFICAZIONE DEI SOCIAL: LA RESPONSABILITÀ NELLA COMUNICAZIONE

Incontro con Silvano Petrosino

Giovedì 3 ottobre – 18:00

Novara, Biblioteca Civica Negroni

ETICHE DELLA RESPONSABILITÀ: I MAESTRI

Incontro con Giannino Piana

A colloquio con Pier Davide Guenzi

In collaborazione con i Giovedì letterari in biblioteca

Giovedì 3 ottobre – 21:00

Arona, Aula Magna del Palazzo Comunale

PER UNA POLITICA RESPONSABILE

Interviene Pierluigi Castagnetti

Venerdì 4 ottobre – 21:00

Novara, Salone d’onore della Prefettura

RESPONSABILITÀ DELLA GIUSTIZIA.

RICORDO DELL’UOMO E DEL MAGISTRATO GIOVANNI FALCONE

Intervengono Gian Carlo Caselli ed Enzo Ciconte

Modera Giovanna Torre

In collaborazione con Libera e la Prefettura di Novara

Sabato 5 ottobre – 16:00

Borgomanero, Salone d’onore Villa Marazza

LA RESPONSABILITÀ DELLA STORIA

Interviene André Vauchez

Con Giancarlo Andenna

In collaborazione con la rivista “Novarien.”

*

Sabato 19 ottobre – 16:00

Borgomanero, Salone d’onore Villa Marazza

PAURA E RESPONSABILITÀ

Incontro con Eugenio Borgna e Aldo Bonomi

Con bilancio finale del Festival 2019

di Luisella Ferrari e Giannino Piana

About Redazione

Redazione
Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top