mercoledì , 19 Maggio 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Felicità » Sana alimentazione » Consigli per perdere peso velocemente

Consigli per perdere peso velocemente

image_pdfimage_print

Vuoi perdere velocemente i Kg di troppo?

Prima di tutto valuta obiettivamente quanti Kg devi perdere, cerca di porti un traguardo raggiungibile, se no rischi di mollare tutto ancora prima di vedere qualche risultato o comunque alla prima occasione. Datti tempo e cerca di focalizzare la tua immagine con tot Kg in meno, questo ti aiuterà a mantenere alta la motivazione.

Non saltare mai i pasti soprattutto la colazione. Questo infatti non è un metodo efficace per perdere peso. Diversi studi hanno evidenziato come il nostro corpo si autoregola con le calorie, quindi quando salti un pasto a quello successivo il corpo immagazzinerà più calorie possibile e ne “spenderà” meno che può. Un esempio molto comune è quello di avere freddo. Questo spesso avviene proprio perchè il corpo avendo poche calorie a disposizione non può permettersi di sprecarne in calore. L’obiettivo di chi vuole perdere peso deve essere invece quello di spingere il corpo a consumare più energia possibile. Per fare questo è fondamentale fornire una quantità sufficiente di energia e soprattutto fare attività fisica

L’attività fisica non solo fa consumare calorie nel momento in cui la si pratica, ma permette anche di mantenere il metabolismo ad un livello più elevato per tutto il giorno. Quindi, più ci si muove, più si consuma e più si dimagrisce. Un buon obiettivo se non si è sportivi è quello di imporsi di fare una camminata di 30′ a passo spedito ogni giorno. Se invece è possibile sarebbe ottimo riuscire a fare 15-20′ di corsa. Sicuramente correndo si consumano più calorie e si riesce ad intaccare più velocemente i grassi di deposito.

Per quanto riguarda il cosa e quanto mangiare fai così:

A colazione mangia un vasetto di yogurt al naturale intero + cereali integrali (30-40g) oppure un toast con prosciutto + un bicchiere di succo di frutta sz zuccheri aggiunti.

Fai sempre 2 spuntini uno a metà mattina uno a metà pomeriggio. Scegli un frutto oppure una manciata di frutta secca (al naturale, quindi non salata), oppure uno yogurt al naturale intero.

A pranzo fai un piatto unico. Ti mantiene sazio più a lungo. Quindi su un piatto piano disponi una parte di carboidrati (pasta, riso, patate, polenta…), una parte di proteine (carne, pesce, uova…) e una di verdura. Prevedi sempre a parte una seconda porzione di verdura in caso di fame. Se dopo aver mangiato anche la seconda porzione di verdura hai ancora fame, fai pure il bis della porzione di proteine.

Se non hai problemi di digestione cerca di bere durante il pasto. L’acqua gonfia le fibre e ti da senso di sazietà.

Bevi 2 L di acqua ogni giorno.

La sera inizia il pasto con un piatto abbondante di minestra di verdura, poi scegli un secondo (carne, pesce… ), una porzione di verdura e una fetta di pane integrale. Puoi anche a cena fare il piatto unico.

Evita il pane se hai già una porzione di carboidrati.

Evita i dolci o comunque mangiale solo a colazione. Se per esempio hai ancora del panettone, prendine pure una fetta la mattina, ma evitalo soprattutto dopo cena. Lo stesso vale per torroni, pasticcini, cioccolatini…

Se durante la giornata ti viene voglia di dolce punta su un frutto, oppure su un bicchiere di latte con un po’ di cacao dentro. Le calorie che queste due opzioni forniscono sono modeste (100Kcal) e permettono di evitare danni.

Non tagliare più di così l’alimentazione e se si desidera perdere più di 4 Kg in un mese aumentare l’attività fisica.

About Maria Rosa

Avatar
ciao, mi chiamo Maria Rosa, sono laureata in farmacia e specializzata in nutrizione e dietologia umana. L'alimentazione è un arma potentissima che ci da la possibilità di mantenerci in salute, bisogna però imparare ad utilizzarla. Modificando le nostre abitudini alimentari possiamo migliorare la nostra qualità della vita, vivere di più, ma soprattutto meglio. "siamo quello che mangiamo"

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top