domenica , 28 Novembre 2021
Notizie più calde //
Home » Rubriche » Annunci e proposte » Le cattedrali gotiche tra geometrie celesti e architetture: come unire cielo e terra

Le cattedrali gotiche tra geometrie celesti e architetture: come unire cielo e terra

image_pdfimage_print

A Siena, sabato 22 febbraio presso l’Associazione culturale Archeosofica Sezione di Siena (via Banchi di Sopra 72) si parla di astronomia e costruzioni sacre

Geometrie celesti e architetture: ovvero osservare il cielo, saperne leggere i significati e poi trarne indicazioni su come progettare e costruire. E’ questo il tema del terzo appuntamento con il ciclo di conferenze dedicate al simbolismo alchemico, geometrico e matematico delle cattedrali gotiche organizzati dell’associazione culturale Archeosofica Sezione di Siena

L’incontro avrà luogo alle ore 18 di sabato 22 febbraio, si terrà a Siena, presso la sede dell’associazione in via Banchi di Sopra 72 e, come di consueto, sarà ad ingresso libero rivolto a tutti coloro che vogliono saperne di più sul rapporto tra arti e simbolismo.

L’appuntamento sul tema “Unire cielo e terra, le fasi costruttive del tempio” cercherà di raccontare come i costruttori delle cattedrali gotiche, eredi di una sapienza antica, hanno orientato questi imponenti monumenti secondo precisi riferimenti astronomici. L’osservazione del cielo infatti guidava l’intero processo costruttivo in terra.

Illustrare in dettaglio le fasi della costruzione di una cattedrale significa andare a scoprire un vero e proprio “rituale” costruttivo quello che i soli maestri d’opera conoscevano e preservavano. Dalla scelta del luogo, alla data di fondazione, dallo sviluppo geometrico e simbolico della planimetria, fino all’edificazione stessa dell’architettura, tutto era finalizzato a rendere visibile uno spazio sacro che fosse il riflesso temporale di una realtà celeste.

Il calendario degli incontri proseguirà poi il 1 marzo con “L’alchimia e la pietra filosofale” e si concluderà l’8 marzo con “I simboli, linguaggio della cattedrale”.

Per informazioni 3661897344; Info.siena@boxletter.net

About Redazione

Il discorso è composto da idee, parole, fatti ed esperienze con il fine di in-formare coscienze libere e responsabili. Le cose sono invisibili senza la luce, le parole sono vuote senza un discorso.

Commenti chiusi.

[fbcomments]
Scroll To Top